Romagnoli - Alex, Mihajlovic ha trovato la coppia di centrali giusta

Romagnoli e Alex hanno giocato insieme le ultime tre partite di campionato, in cui il Milan ha diminuito la media di gol subiti. Mihajlovic sembra aver trovato la soluzione per la difesa.

Romagnoli - Alex, Mihajlovic ha trovato la coppia di centrali giusta
Alessio Romagnoli, punto fermo della difesa del Milan

Giusto pochi giorni fa ci si interrogava su chi potesse essere il compagno di difesa migliore per Alessio Romagnoli, unico centrale che di fatto è sempre sceso in campo nelle prime 10 partite di questo campionato. Il rebus sembrava di difficile soluzione, ma Mihajlovic forse ne ha trovato la soluzione.

Dalla trasferta di Torino a fianco dell'ex Sampdoria Mihajlovic ha scelto di puntare su Alex. Il brasiliano non è più un ragazzino e spesso ha sofferto di problemi muscolari. Mihajlovic però ha scelto comunque di puntare su di lui e nelle ultime tre gare disputate il Milan ha sempre avuto la stessa coppia di centrali difensiva. Fatto quasi unico. Non solo per questo, ma anche per questo, il Milan ha sofferto meno del solito. Mihajlovic è stato bravo a non cambiare dopo il gol preso contro la squadra di Ventura. In quel caso ha pagato Diego Lopez per Donnarumma e non Alex o Romagnoli. Contro Sassuolo e Chievo il Milan è andato molto meno in affanno e ha incassato solo un gol per un colpo da maestro di Berardi. Per il resto l'italiano e il brasiliano hanno offerto buone sensazioni e prendendosi i gradi di titolari al centro della difesa. I gol subiti restano tanti, ma se non altro la media è scesa contro Torino, Sassuolo e Chievo. Un motivo in più per sorridere per Sinisa Mihajlovic. La squadra ora è più compatta e tiene meglio le distanze, così anche la difesa va meno in affanno.

Il test con la Lazio di Domenica sera sarà sicuramente impegnativo. Pioli dispone di tante soluzioni in attacco e all' Olimpico i biancocelesti non hanno lasciato nulla agli avversari fino a questo momento. Il Milan deve provare a fare punti. Magari senza subire gol grazie alla coppia Alex-Romagnoli.

AC Milan