Berlusconi-Thohir, primo faccia a faccia a Villa San Martino. San Siro al centro dell'incontro

Nella serata di ieri incontro a Villa San Martino tra Berlusconi, Thohir, Galliani e Bolingbroke. Primo faccia a faccia tra i presidenti sulla gestione in comune di San Siro.

Berlusconi-Thohir, primo faccia a faccia a Villa San Martino. San Siro al centro dell'incontro
Silvio Berlusconi e Adriano Galliani

Un incontro a cena, il primo faccia a faccia per conoscersi di persona e affrontare diversi argomenti insieme, su tutti la gestione in comune di San Siro. Silvio Berlusconi ed Erick Thohir si sono ritrovati  a cena ieri sera a Villa San Marino. Assieme a loro anche i due amministratori delegati di Inter e Milan, Michael Bolingbroke e Adriano Galliani.

Un tavolo a quattro che sia Milan che Inter hanno voluto confermare e sottolineare in due comunicati ufficiali disgiunti. ""Incontro tra i vertici di F.C. Internazionale e AC Milan questa sera a Villa San Martino ad Arcore. È in corso, infatti, una cena tra Erick Thohir, Michael Bolingbroke, Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. È la prima volta che i due presidenti hanno l'occasione di incontrarsi: tanti gli argomenti trattati, unitamente al piacere di condividere i propri punti di vista rispetto alla gestione di due società tra le più grandi e vincenti al mondo." "Questa sera ad Arcore il presidente Silvio Berlusconi ha ospitato il presidente del'Inter Erick Thohir. L'incontro è avvenuto alla presenza degli amministratori delegati delle due Società milanesi, Adriano Galliani e Michael Bolingbrok." In primo piano, e non poteva essere diversamente, la questione stadio, con la gestione ancora in comune dell'impianto. L' Inter era pronta ad investire 150 milioni su San Siro dopo che il Milan aveva deciso di andare al Portello. La retromarcia rossonera di metà Settembre ha di nuovo riproposto la questione. L'incontro di ieri sera probabilmente è stato solo il primo di una serie di faccia a faccia diretti che a questo punto si rendono necessari. Da segnalare l'assenza di Barbara Berlusconi, in teoria la figura a cui era stata assegnata la delega proprio legata alla questione stadio del Milan.

Alcune indiscrezioni parlano anche di chiacchierate di mercato legate ai nomi di Josè Mauri e Ranocchia, ma in questo momento tutto è troppo prematuro. Una cosa sola è certa. La rivalità sul campo e sportiva continuerà, ma a livello manageriale e di gestione di San Siro Milan e Inter dovranno andare a braccetto ancora per parecchio tempo.

AC Milan