Risultato finale Milan - Carpi, quarti di finale Coppa Italia: Rossoneri in semifinale

Risultato finale Milan - Carpi, quarti di finale Coppa Italia: Rossoneri in semifinale
Milan
2 1
Carpi
Milan: (4-4-2): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka(Bertolacci 71' ), Montolivo, Bonaventura; Niang(Boateng 57'), Bacca. A disposizione: Donnarumma, Livieri, Abate, Alex, Calabria, Simic, Bertolacci, De Jong, Josè Mauri, Balotelli, Poli, Boateng. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.
Carpi: (4-4-1-1): Brkic; Zaccardo(Crimi 45'), Romagnoli, Gagliolo, Pasciuti, Letizia, Marrone, Bianco(Mancosu 45'), Gabriel Silva; Lollo(Martinho 77'); Lasagna. A disposizone: Belec, Cofie, Suagher, Daprelà; Crimi, Martinho, Mancosu, Di Gaudio. Allenatore: Fabrizio Castori
SCORE: 2-1 Bacca 14' Niang 29' 50'
ARBITRO: Gianpaolo Calvarese Ammoniti: Niang 20' Lollo 21' Silva 45' Boateng 65'

Il Milan vola in semifinale di Timcup . Giocherà con la vincente tra La Spezia e Aessandria. Buon primo tempo per i rossoneri, in rete con Carlos Bacca e Niang. Il Carpi all'inizio del secondo tempo ha accorciato le distanze con Mancosu, gol all'esordio con la maglia emiliana, ma non è bastato per la rimonta. Sinisa per il momento  allontana l'ombra di Lippi. Per questa sera è davvero tutto, un saluto e una serena buonanotte da Radice Arianna e da tutta la redazione di Vavel Italia

FINISCE QUI: IL MILAN BATTE IL CARPI E VOLA IN SEMIFINALE

91' Il Milan rimane in attacco, Letizia commette fallo su Bertolacci

90' Boateng prova il tiro volo incrociato, palla alta

90' Ci saranno tre minuti di recupero

89' Fuorigioco di Bacca

89' Bonaventura messo giù, punizione dal limite per il Milan

88' Bonaventurasi guadagna un fallo laterale importante

84' Carlos Bacca in contropiede, viene steso da Letizia. Il contatto c'è stato, era rigore a mio avviso,ma Calvarese lascia correre invece.. Proteste della panchina rossonera

82' Bellissima azione di Antonelli che serve poi dietro Honda, tiro deviato ,angolo

81' Calcia Bonaventura, palla che sorvola la traversa

80' Calcio di punizione per il Milan

79' Problemi alla mano per Abbiati, ma per il momento rimane in campo

77' Ultimo cambio per Castori: dentro Martinho, fuori Lollo

77' Fallo duro di Montolivo su silva. Cartellino giallo per il capitano rossonero

75' Lasagna in contropiede, Abbiati in due tempi para

72'   Brkic pasiticcia, angolo rossoneri. 

71' Secondo cambio per Mihajlovic, dentro Bertolacci fuori Kucka

70' 12 319 tifosi presenti a San Siro

69' Ancora Kucka, ancora con l'azione personale, tiro potente, Brkic mette in angolo

68' Calcio d'angolo per i rossoneri. Bonaventura batte, ma il suo cross non trova nessuno

67' Eccesso di egoismo per Lasagna che prova l'azione personale, ma c'era Mancosu tutto libero

65' Cartellino giallo per Boateng, intervento duro  su Gagliolo

64' Romagnoli anticipa Antonelli, rimessa laterale per il Milan

62' Antonelli viene steso in area,ma Calvarese lascia proseguire

60' Azione personale di Kucka che entra in area e spara sull'esterno della rete.poteva servire Bacca in area

59' Traversone per Bacca, troppo lungo il colombiano non c'arriva

58' Rivediamo il gol all'esordio con la maglia del Carpi di Mancosu

57' Bacca viene lanciato in profondità, ma ancora una volta Brkic anticipa

57' Sinisa Mihajlovic cambia: fuori Niang e dentro Boateng

52' Il Carpi ha alzato i ritmi, ora il Milan è in difficoltà 

50' GOOOOOO DEL CARPI: accorcia le distanze Mancosu, che sfrutta al meglio la grande azione di Lasagna.

49' Honda si guadagna un'altro calcio d'angolo

48'Tiro centrale di Lasagna, Abbiati para sicuro

46' Calcio d'angolo per i rossoneri

45' Cartellino per Silva

45' Inizia il secondo tempo, prima palla giocata dal Carpi

22.04 Due cambi per Castori: Crimi e Mancosu dentro, Zaccardo and Bianco fuori

22.03 Squadre che fanno il loro ritorno in campo

Finisce il primo tempo, il Milan è in vantaggio per 2-0 sul Carpi. In rete Bacca e Niang. Bene i rossoneri, Carpi a sprazzi. A tra poco per il secondo tempo

44' Girata di Pascucci, Abbiati para

43' Lasagna si guadagna calcio d'angolo

43' Cross sulla sinistra di Bonaventura, Brkic a prese sicura 

42' Calcio d'angolo, va di testa Gagliolo ma non inquadra la porta

41' Mihajlovic non vuole cali di tensione

40' Il Carpi si rivede, fuorigioco di Pasciutti

38' Rivediamo il gol di Niang

35' Marrone anticipa Bonaventura che poi parte in contropiede ma non ha avuto la prontezza di servire Lasagna e Zapata anticipa

34' Fuorigioco di Niang

32' Ottima partita fino a qui per Montolivo, attento in difesa. Soddisfatto Mihajlovic

30' Angolo per gli emiliani

30' Punizione per il Carpi

29' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN, 2-0 CI PENSA NIANG:AZIONE BELLISSIMA PER I ROSSONERI, AZIONE NATA DA BACCA, CROSS D'ESTERNO DESTRO, SERVE POI IL FRANCESE CHE CONTROLLA E METTE IN RETE IL GOL DEL RADDOPPIO

27' Lasagna commette fallo in attacco che poi segna, ma tutto inutile

25' Zapata liberissimo in area, ma schiaccia la palla, il portiere emiliano para facile

24' Calcio di punizione dal limite per i rossoneri

23' Bonaventura per Bacca, ma  Brkic anticipa

23' Altro calcio di punizione per il Milan, distanza 30 metri. 

21' Anche Lollo ammonito, per fallo su Niang

20' Cartellino giallo per Niang, il francese ha dato una manata su Gagliolo

Rivediamo il goal di Carlos Bacca

18' Uscita sicura del portiere emiliano

18' Diagonale di Kucka,  Brkic intervento non semplice. Angolo per il Milan

14' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN, LA SBLOCCA CARLOS BACCA: IL COLOMBIANO SBUCA DIETRO I DIFENSORI , BATTE BRKIC E CON IL TACCO INSACCA IN RETE. GOL IMPORTANTISSIMO PER I ROSSONERI

13' Punizione calciata da Honda, Brkic para ma non trattiene

12' Calcio di punizione per il Milan, posizione interessante. Fallo di Gagliolo su Montolivo

11' Mihajlovic soddisfatto per questi primi minuti

7'Prima opportunità per i rossoneri con Zapata di testa,ma non arriva Romagnoli per la deviazione

6' Dalla bandierina Niang

6'Primo calcio d'angolo per il Milan

5'Montolivo per Bacca, ma ancora Gagliolo anticipa

4' Fallo a centrocampo di Antonelli

3' Antonelli serve Niang, ma il francese non riesce a gestire il pallone e Gagliolo gli ruba la palla

1' Il Milan fatica ad avanzare

1' Pressing alto degli emiliani

1' Honda sulla destra, prova a servire in mezzo Bacca, ma Brkic anticipa il colombiano

0' INIZIA IL MATCH, prima palla giocata dai padroni di casa

20.59 Milan e Carpi scendono in campo

20.58 Le squadre sono nel tunnel

20.55 Mario Balotelli torna disponibile dopo 108 giorni di assenza

20.53 E' la gara della stagione per il Milan visto che, in caso di vittoria, avra' la strada spianata verso la finale della Tim Cup

20.46   i risultati del Milan in Coppa Italia nei Quarti di finale, da quando questa gara si gioca a turno unico in gara secca:

2009-10: Milan-Udinese 0-1
2010-11: Sampdoria-Milan 1-2
2011-12: Milan-Lazio 3-1
2012-13: Juventus-Milan 2-1 dopo i tempi supplementari
2013-14: Milan-Udinese 1-2
2014-15: Milan-Lazio 0-1

20.31 Le parole di Mattia De Sciglio raccolte Milan Channel: "Sarà una partita difficile e lo sappiamo. Il nostro dovere è dare il massimo per conquistare la vittoria. Noi diamo sempre il massimo, passare il turno è nostro dovere".

20.25 Le squadre sono in campo per il riscaldamento finale

20. 22 Rivediamo le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle 21.00 a San Siro

MILAN: Abbiati; De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca. A disposizione: Donnarumma, Livieri, Abate, Alex, Calabria, Simic, Bertolacci, De Jong, Josè Mauri, Balotelli, Poli, Boateng. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

CARPI: Brkic; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Pasciuti, Letizia, Marrone, Bianco, Gabriel Silva; Lollo; Lasagna.A disposizone: Belec, Cofie, Suagher, Daprelà; Crimi, Martinho, Mancosu, Di Gaudio.Allenatore: Fabrizio Castori

20.12 Ecco gli uomini scelti da Castori (4-4-1-1): Brkic; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Marrone, Bianco, Gabriel Silva; Lollo; Lasagna

20.05 ECCO GLI UNDICI SCELTI DA MIHAJLOVIC

(4-4-2): Abbiati;, De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

20.04 Uno sguardo alo spogliatoio rossonero, finalmente si rivede Mario Balotelli

19.53 Cristian Zaccardo è stato intervistato da Rai Sport all'arrivo al Meazzaa: "Sulla carta sono favoriti loro, ma non si può mai sapere. Loro non stanno passando un bellissimo momento, speriamo che commettano qualche errore. Noi dobbiamo essere attenti e concedere poco, con un pizzico di fortuna possiamo provare a fare l'impresa. Sulla carta chi vince questa ha molte possibilità di andare in finale. E' sempre un piacere tornare a San Siro e rivedere i miei ex compagni. Ora sono il capitano del Carpi e cercherò di mettere in difficoltà la mia ex squadra".

Buonasera amici lettori di Vavel Italia e benvenuti, questa sera vi racconteremo le emozioni di Milan - Carpi, match che inaugura i quarti di finale di Coppa Italia. Restate con noi, il grande calcio sempre qui su Vavel Italia!

Una partita decisiva per il Milan visto che è probabilmente l'unica strada per tornare in Europa. In caso di passaggio del turno in semifinale incontrerebbe lo Spezia o l’Alessandria come avversario. Soprattutto per Mihajlovic, che si gioca la panchina. E' una nuova sfida per l'ex doria, la cui panchina resta sempre piuttosto traballante: senza il passaggio alle semifinali di Coppa Italia il serbo verrebbe esonerato, mettendo così fine alla sua avventura rossonera dopo soli sei mesi e al suo posto dovrebbe arrivare Marcello Lippi. Mihajlovic farà poco turnover e si affiderà soprattutto agli insostituibili Bonaventura e Bacca, cioè quei due giocatori a cui il serbo non rinuncia.

Una partita di prestigio per la "provinciale", contro la "grande" che si gioca una stagione. Il Carpi sembra aver ritrovato quella compattezza che lo ha portato alla prima storica promozione nella massima serie. L'unico precedente ufficiale tra le due formazioni è quello disputato al Braglia lo scorso 6 dicembre, terminato 0-0.  L'arbitro della sfida sarà il signor Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Preti e Posado e dal quarto uomo Paolo Silvio Mazzoleni

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Sinisa Mihajlovic è intervenuto ieri pomeriggio per la consueta conferenza stampa"Vincere domani ci permetterebbe di andare in semifinale e poi puntare ad alzare un trofeo. Contro il Carpi non sarà facile, sono una squadra che lotta per 90 minuti, ma quella di domani è la partita più importante di questa stagione. L'obiettivo di domani è qualificarci, siamo concentrati su questa gara e se giochiamo come sappiamo abbiamo tante possibilità di vincere". Il tecnico rossonero infine assicura di non essere scosso dai rumors su un incontro fra Berlusconi e Lippi: "Ormai è da tre mesi che ci sono voci su di me, per me non è un problema, Io sono sereno e penso ad una partita alla volta. Le voci su Lippi? La società ha smentito subito, quindi è tutto finito lì. Sono troppo intelligente per cadere in certe trappole, sono sereno. Berlusconi?L'ho sentito ieri, abbiamo parlato di un po' di cose. E' tutto a posto".

 Il tecnico del Carpi, Fabrizio Castori, ha presentato la gara di questa sera al Meazza: "È sicuramente una partita speciale per noi, un traguardo storico per la società, per me e per i ragazzi. Mai prima il Carpi ha giocato un quarto di finale di Coppa Italia e in più si giocherà a San Siro, un’altra prima assoluta per la maggior parte di noi e per il club. Ci teniamo a fare bene in un palcoscenico così prestigioso. Il Milan è una grande squadra, sicuramente più abituata di noi a questo tipo di partite ma faremo del nostro meglio"

I CONVOCATI

Nell'elenco dei convocati si rivede Mario Balotelli: l’attaccante rossonero torna a disposizione di Sinisa Mihajlovic dopo 108 giorni, cioè dal 27 settembre 2015 quando scese in campo per l’ultima volta a Marassi contro il Genoa. L'elenco completo in vista della gara di queta sera in TIM Cup contro il Carpi:

PORTIERI: Abbiati, Donnarumma, Livieri.

DIFENSORI: Abate, Alex, Antonelli, Calabria, De Sciglio, Romagnoli, Simic, Zapata.

CENTROCAMPISTI: Bertolacci, Bonaventura, De Jong, Josè Mauri. Kucka, Montolivo, Poli.

ATTACCANTI: Bacca, Balotelli, Boateng, Honda, Niang.

Fabrizio Castori ha convocato 19 biancorossi per la gara contro il Milan 

PORTIERI 1 Brkic, 27 Belec

DIFENSORI 3 Letizia, 5 Zaccardo, 6 Gagliolo, 21 Romagnoli, 23 Suagher, 34 Gabriel Silva, 36 Daprelà

CENTROCAMPISTI 4 Cofie, 8 Bianco, 11 Di Gaudio, 17 Crimi, 19 Pasciuti, 20 Lollo, 29 Martinho, 39 Marrone

ATTACCANTI 15 Lasagna, 25 Mancosu

LE PROBABILI FORMAZIONI

In porta Abbiati rileva Donnarumma. Difesa a quattro con centrali Zapata e Romagnoli, Antonelli sulla sinistra al posto di De Sciglio che verrà dirottato a destra.  Montolivo al fianco di Kucka a centrocampo, con Honda e Bonaventura sulle fasce.  L'imminente cessione di Luiz Adriano in Cina cambiav i piani in attacco. Spazio dunque a Niang e Carlos Bacca. Mario Balotelli è tornato dopo 108 giorni fra i convocati e non va escluso un impiego a gara in corso.

Castori opta 4-4-1-1, con Lasagna unica punta supportata da Di Gaudio. Mancosu convocato, possibile l'utilizzo a gara in corso. In porta, dovrebbe esserci Belec  Qualche dubbio a centrocampo, dove sono in quattro (Cofie, Marrone, Crimi e Bianco) a contendersi due maglie da titolare. Per il resto potrebbe essere confermata la squadra capace di battere l'Udinese in casa.  Non convocato nemmeno Borriello che lascerà in questo mercato il club emiliano. 

Milan (4-4-2): Abbiati; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Boateng, Kucka, Montolivo, Bonaventura; Niang, Bacca. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Cofie, Marrone, Di Gaudio; Lollo; Lasagna. Allenatore: Fabrizio Castori.

PRECEDENTI,STATISTICHE E CURIOSITA'

L’unico precedente ufficiale tra le due squadre risale allo scorso 6 Dicembre 2015, quando Carpi-Milan terminò sul risultato di 0-0 allo stadio “Braglia” di Modena. La sfida diquesta sarà quindi anche il primo confronto ufficiale tra le due squadre a San Siro. II Milan a caccia della semifinale di Coppa Italia: il traguardo manca in casa rossonera dal 2011/12, quando il percorso milanista si fermò proprio ad un passo dalla finale, per mano della Juventus.Il Milan ha vinto tutte e 3 le partite di coppa Italia 2015/16 fin qui giocate: 2-0 e 3-1 dopo supplementari in casa, rispettivamente su Perugia e Crotone, 2-0 a Marassi sulla Sampdoria. In caso di vittoria anche domani sera, si dovrebbe risalire al periodo dicembre 2003-gennaio 2004 per vedere un poker di successi consecutivi dei rossoneri nella manifestazione: all’epoca le vittorie arrivarono a spese di Sampdoria e Roma. 

Gli ex: Nel Carpi: Marco Borriello (al Milan dal 2002 al 2004 e poi dal 2008 al 2010), Simone Romagnoli(cresciuto nel settore giovanile rossonero) e Cristian Zaccardo (al Milan dal gennaio 2013 ad agosto 2015).Negli ultimi anni ha vestito le maglie del Milan e del Carpi l’estremo difensore brasiliano Gabriel (al Milan dal 2012 al 2014, al Carpi nella stagione 2014-15).

Il Carpi non si era mai spinto così avanti in coppa Italia: alla tredicesima partecipazione nella sua storia, il club emiliano mai era arrivato ai quarti di finale. Nel 1922 il precedente record, con l’approdo a quelli che oggi sarebbero paragonabili agli ottavi di finale con chiusura al 14° posto della classifica generale finale.Seconda sfida ufficiale tra Sinisa Mihajlovic, da tecnico, ed il Carpi: l’unico precedente è lo stesso delle sfide contro Castori, ovvero il pareggio per 0-0 tra il suo Milan e gli emiliani, nel girone di andata della serie A di questa stagione. Lo stesso confronto ufficiale vale tra Fabrizio Castori ed il Milan.

Share on Facebook