Palermo - Milan in Serie A 2015/16 (0-2)

Palermo - Milan in Serie A 2015/16 (0-2)
Palermo
0 2
Milan
Palermo: (4-3-3): Sorrentino; Struna (Morganella, min. 45), Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez, Gilardino (Djurdjevic, min. 58), Quaison (Trajkovski, min. 45).
Milan : (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo (Bertolacci, min. 55), Kucka, Bonaventura; Niang (Balotelli, min. 75), Bacca (Poli, min. 84).
SCORE: 0-1, min. 19, Bacca. 0-2, min. 33, Niang (Rig.)
ARBITRO: P. Mazzoleni ammonisce Goldaniga (min. 43), Jajalo (min. 50), Vazquez (min. 74)
NOTE: Campionato di Serie A Tim 2015/16. Palermo e Milan si affrontano per la ventitresima giornata. Il match sarà giocato allo stadio Renzo Barbera.

22:45 Da Francesco Anastasi e dallo staff di Vavel Italia è tutto, grazie di aver seguito la diretta di Palermo - Milan.

22:42 Vittoria importante del Milan che si conferma in grande condizione. Partita vinta nel primo tempo con Bacca e Niang. Il Palermo fa un passo indietro nel gioco, ma non cambia nulla nella classifica per entrambe le squadre.

93' Sul tiro da fuori di Lazaar si conclude la gara! FINISCE QUI!

90' Tre minuti di rcupero per le speranze del Palermo che ci prova.

88' Cross di Vazquez troppo lungo per tutti, controlla Donnarumma.

86' Donnarumma imperioso nelle palle alte, il Palermo fatica a creare occasioni da gol.

84' Gestisce il possesso palla il Milan, adesso il palermo è stanco. Intanto fuori Bacca, dentro Poli.

78' Tiro improvviso di Balotelli dai 25 metri, palla di poco alta.

76' Tiro di Morganella rasoterra dalla destra! Attento Donnarumma che blocca la sfera.

75' Entra Balotelli al posto di Niang, tatticamente non cambia nulla.

74' Pericoloso il Palermo in area del Milan! Vazquez e Djurdjevic in una mischia stava per accorciare le distanze, poi ammonito Vazquez per proteste per un fallo fischiato contro.

68' Tenta l'incursione in area Niang, ma viene fermato da Goldaniga.

65' Chochev di testa da pochi passi dalla porta! Attento Donnarumma a bloccare la sfera.

64' TRAJKOVSKI! Scambio con Djurdjevic che si conclude con il tiro di prima del macedone, palla alta di poco.

63' Partita che fatica a regalare occasioni, il Palermo cerca col cuore di attaccare, ma il Milan gestisce bene abbassando i ritmi di gioco.

58' Entra anche Djudjevic al posto di Gilardino, non cambia modulo il Palermo.

55' Fallo duro di Vazquez su Niang, grande partita dell'attaccante! Intanto primo cambio del Milan con Montolivo che lascia il posto a Bertolacci.

52' Taglio di Trajkovski che prova la conclusione di prima, interviene Zapata a sporcargli il tiro.

50' Fallo di Jajalo su Niang e ammonito,salterà la prossima contro il Sassuolo.

48' Cerca l'inserimento Hiljeamrk per Trajkovski, lancio però troppo lungo. 

47' Rimane a terra Zapata, sul cross di Morganella il colombiano si scontra con Abate, ma si è già rialzato.

21:51 INIZIA IL SECONDO TEMPO

21:49 Entra anche Trajkovski al posto di Quaison.

21:47 Pronto Morganella ad entrare subito, probabilmente rileverà Struna che ha sofferto le incursioni di Antonelli.

45' FINISCE IL PRIMO TEMPO SENZA RECUPERO! IL MILAN DOMINA AL BARBERA PER 2-0

43' Le proteste erano indirizzate sulla caduta di Bonaventura dentro l'area, Goldaniga voleva il giallo per simulazione.

43' Ammonito Goldaniga per proteste contro Mazzoleni, primo giallo della gara.

42' Zapata devia il tiro di Quaison, l'aveva angolata bene! Partita accesa. 

39' GILARDINO! Gran cross di Quaison a scavalcare la difesa, l'attaccante ci arriva ma non bene, mette fuori da pochi passi dalla porta. Adesso attacca il Palermo.

39' Cori contro Zamparini da parte di una curva.

38' Sul cross sbagliato di Struna il pubblico comincia a rumoreggiare, non sta piacendo il Palermo.

36' Fischiato l'offside a Bacca, era intervenuto alla grande Sorrentino da vicino sulla conclusione del colombiano.

34' BACCA! Milan implacabile dominatore sul campo, ci prova da lontano il colombiano, ma Sorrentino la blocca.

33' NIIIIANG!! RIGORE PERFETTO DELL'ATTACCANTE, POTENTE E PRECISO SULLA DESTRA! NIENTE DA FARE PER SORRENTINO!

32' RIGORE PER IL MILAN! FALLO DI MANO DI GONZALEZ

32' HONDA! Solo Milan in campo, tiro da fuori del giapponese, respinge Sorrentino!

30' Possesso palla del Milan intenso, il Palermo si mantiene basso ad aspettare.

26' Il Milan è aggressivo e rende complicata la vita al Palermo che fatica a mantenere il pallone.

21' Tenta la reazione il Palermo, Hiljemark di testa su cross di Lazaar! Palla ampiamente a lato.

19' CARLOOOOS BACCAAAAAA!! VANTAGGIO MILAN CON ABATE CHE CROSSA BASSO, ARRIVA BACCA CHE PER LUI E' UN GIOCO DA RAGAZZI METTERE IL PALLONE DENTRO!

17' Altro tiro del Milan con Bonaventura da lontano sulla sinistra, Sorrentino blocca ancora.

16' BACCA! Grande azione centrale del colombiano che punta la difesa, si smarca sul centro destra, ma Sorrentino copre la porta e blocca in due tempi il tiro.

13' Adesso il Palermo cerca con più insistenza la ripartenza, il Milan nei primi minuti aveva creato due palle gol.

12' Cross pericoloso di Lazaar, Donnarumma controlla con difficoltà che la palla uscisse direttamente sul fondo. 

9' Fallo di Kucka su Vazquez, l'argentino si era involato verso la porta.

7' In difficoltà Sorrentino dopo un tiro-cross di Honda, respinge con un piede il portiere.

6' HONDA DA CALCIO D'ANGOLO! Direttamente dalla bandierina il giapponese stava facendo l'eurogol, ma Sorrentino si fa trovare attento e respinge.

5' Montolivo prova la battuta al volo dopo la ribattuta di Sorrentino con i pugni, la prende male e la palla esce fuori.

3' Murato il tiro di Niang da Gonzalez, c'era stata una ripartenza sulla sinistra con Antonelli.

1' Scontro aereo tra Vazquez e Kucka, nessuna conseguenza grave, i giocatori si rialzano.

20:48 SI PARTE!!

20:44 Entrano le squadre in campo, i padroni di casa con la classica maglia rosa, il Milan con la terza divisa color 3' grigio e inserti gialli.

20:40 Curve piene allo stadio Barbera, i tifosi del Palermo hanno ritrovato l'entusiasmo di seguire la squadra dopo gli ultimi risultati con l'arrivo di Guillermo Barros Schelotto.

20:00 ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI DI PALERMO VS MILAN

PALERMO: 70 Sorrentino (cap.); 23 Struna, 6 Goldaniga, 12 Gonzalez, 7 Lazaar; 10 Hiljemark, 28 Jajalo, 18 Chochev; 20 Vazquez, 11 Gilardino, 21 Quaison.

A disposizione: 53 Alastra, 55 Marson, 2 Vitiello, 3 Rispoli, 4 Andelkovic, 8 Trajkovski, 9 Bentivegna, 15 Cionek, 24 Cristante, 77 Morganella, 97 Pezzella, 99 Djurdjevic.

MILAN: 99 Donnarumma; 20 Abate, 17 Zapata, 13 Romagnoli, 31 Antonelli; 10 Honda, 27 Kucka, 18 Montolivo (cap.), 28 Bonaventura; 19 Niang, 70 Bacca.

A disposizione: 32 Abbiati, 97 Livieri, 2 De Sciglio, 4 Mauri, 7 Menez, 16 Poli, 25 Simic, 45 Balotelli, 72 Boateng, 91 Bertolacci, 96 Calabria.

Buonasera amici e lettori di Vavel Italia, Francesco Anastasi vi dà il benvenuto in questa diretta scritta, live ed di Palermo - Milan, gara che si gioca per il turno infrasettimanale della ventitresima giornata di Serie A. 

La gara di ritorno si gioca allo stadio Renzo Barbera dopo la vittoria dell'andata, a San Siro, dei rossoneri, che si sono imposti per 3-2 con la doppietta di Bacca e la punizione magistrale di Bonaventura. Per il Palermo a segno Oscar Hiljemark due volte. Nella scorsa stagione il fattore campo non è stato determinante: infatti, nelle due gare hanno vinto le squadre che giocavano fuori casa. A San Siro si ricorda la giocata di Dybala su Zapata che lo consarcò nella massima Serie, in Sicilia arrivò il primo gol di Cerci con la maglia rossonera e lo splendido slalom di Menez a portare i tre punti in casa Milan.

La sfida di stasera promette spettacolo fra due squadre che stanno bene fisicamente e hanno dimostrato, nelle ultime partite, di fare un bel gioco offensivo facendo tanti gol. Il Palermo, da quando è guidato da Schelotto, ha avuto un netto cambiamento del gioco ed idee portando inoltre una punta in più nel suo 4-3-3. Inoltre, Vazquez sembra essersi ritrovato. Il pareggio con il Carpi ha lasciato l'amaro in bocca, ma gli uomini di Tedesco e Schelotto sono motivati e vogliono allontanarsi sempre di più dalla zona retrocessione e cambiare la classifica.

Il Milan di Mihajlovic respira fiducia ed entusiasmo dopo la brillante vittoria nel derby per 3-0. Una vittoria inaspettata, soprattutto per le proporzioni, ma che ha dato, all'allenatore serbo, nuove certezze. A partire da Niang, sempre più titolare con Bacca, alla porta difesa egregiamente dal giovanissimo Donnarumma.  

Sia Palermo che Milan guarderanno questo turno con molta attenzione, la zona salvezza e l'Europa sono contese da varie squadre. Ieri si è giocato l'anticipo al Mapei Stadium con la Roma che ha trionfato sul Sassuolo. Una cattiva notizia per i rossoneri che vedono i capitolini allontanarsi. I milanisti avranno orecchie verso Milano e Firenze, i quali sperano che sia l'Inter che la Fiorentina vengano stoppate rispettivamente da Chievo e Carpi. Ma i rossoneri dovranno pensare di portare i tre punti a casa in questa trasferta difficile per accorciare la distanza per la zona Champions distante 6 punti. 

Il Palermo punta alla tranquilla salvezza e in breve tempo possibile si vuole portare a 40 punti. Ne mancan0 15, ma c'è da considerare che il Carpi, che occupa la terzultima posizione, dista 6 punti. I rosanero sperano di allungare questo distacco ulteriormente e uscire fuori dal mucchio composto anche da Sampdoria, Genoa e Udinese.

Probabili formazioni

Giovanni Tedesco ha a disposizione, di fatto, tutta la squadra, eccetto il giovane portiere proveniente dall'Inter Zempresic, Posavec e l'uruguaiano Brugman, non convocato per fastidi muscolari, anche se dovrebbe recuperare per la prossima partita contro il Sassuolo. Si opterà ancora una volta per il 4-3-3 con l'unica novità dell'esclusione di Ivaylo Chochev dal primo minuti rispetto la partita di Modena. A centrocampo probabile la presenza di Bryan Cristante con Jajalo e Hiljemark ad affiancarlo. Per il giovane centrocampista ex Benfica si tratta di una partita speciale, infatti Cristante è cresciuto nelle giovanili rossonere e fino a due anni fa era un giocatore del Milan. In difesa, davanti a Sorrentino, sono confermati Struna, Goldaniga, Gonzalez e Lazaar. Ancora panchina, dunque, per Morganella. In attacco, con Vazquez e Quaison ci sarà Alberto Gilardino, altro ex della partita. 

Palermo (4-3-3): Sorrentino; Morganella, Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Chochev, Cristante; Vazquez, Gilardino, Quaison.

Per Mihajlovic ci sarà un solo cambio rispetto il derby, infatti, dovrebbe andare ai box il brasiliano Alex per rifiatare, al suo posto Zapata accanto a Romagnoli. La linea difensiva sarà ultimata da Abate e Antonelli, davanti a Donnarumma, sempre più confermato. In panchina siederà Abbiati poiché Diego Lopez lamenta un fastidio al ginocchio sinistro. A centrocampo tutto confermato con Kucka ancora favorito su Bertolacci a fianco di Montolivo. Sulle fasce agiranno Honda e Bonaventura con l'unica alternativa che sarà Boateng. In attacco il tandem Bacca-Niang con Balotelli pronto a subentrare. In panchina si rivedrà anche Menez che potrebbe fare l'esordio stagionale.

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Motolivo, Kucka, Bonaventura; Niang, Bacca. 

AC Milan