Kucka fuori tra i 7 e i 10 giorni, Niang e Bonaventura da rivalutare nei prossimi giorni

Kucka e Niang sono usciti ieri durante la gara contro l'Udinese. Per il centrocampista lesione al retto femorale. Per il francese e Bonaventura attesi nuovi controlli.

Kucka fuori tra i 7 e i 10 giorni, Niang e Bonaventura da rivalutare nei prossimi giorni
Niang, Kucka e Bonaventura, infortunati di casa Milan

Giornata di scarico a Milanello per i giocatori impegnati ieri contro l'Udinese a San Siro, ma anche di controlli medici per gli infortunati non a disposizione di Sinisa Mihajlovic. Erano attesi per oggi gli esiti degli esami a cui si sono sottoposti Niang e Kucka dopo i problemi accusati ieri. Attesi aggiornamenti anche sulle condizioni di Bonaventura.

Questo il comunicato ufficiale del Milan a riguardo: "A.C. Milan comunica che Juraj Kucka ha riportato una lesione al retto femorale della gamba sinistra le sue condizioni verranno rivalutate tra 7/10 giorni. La valutazione medica di M’baye Niang verrà effettuata nei prossimi giorni; Giacomo Bonaventura prosegue il suo ciclo di cure a seguito dell’infortunio all’otturatore della gamba destra." Il problema più serio riguarda il centrocampista slovacco che quindi salterà la partita contro la sua ex squadra, il Genoa, Domenica alle 12.30 a San Siro. Un peccato per Kucka che in questo momento della stagione aveva mostrato una condizione fisica davvero notevole. Sinisa Mihajlovic così perde un'alternativa di quantità e qualità per il suo centrocampo. Questo permetterà, però, a Bertolacci di avere un'altra occasione dal primo minuto al fianco di Riccardo Montolivo. Un pizzico in più di ottimismo, invece, riguardo sia Niang che Bonaventura. Il francese verrà valutato nei prossimi giorni e questo lascia pensare che il suo problema non sia così grave e che il francese possa essere già a disposizione per la prossima partita. Stesso discorso, più o meno, per Bonaventura. Il problema all'anca che lo ha costretto a saltare l'Udinese sembra essere in via di guarigione e durante tutta questa settimana a Milanello si cercherà di rimetterlo a disposizione di Mihajlovic. Anche perchè senza Kucka e con Niang in dubbio mancherebbero anche le sua principali alternative.

Notizie non positive, ma che se non altro non privano Mihajlovic per troppo tempo di giocatori comunque importanti per le sue scelte, come dimostrato fino a questo momento della stagione.

AC Milan