Milan, il West Ham si fa sotto per Bacca

Il club inglese ha avanzato al Milan un'offerta da 20 milioni di euro per il colombiano.

Milan, il West Ham si fa sotto per Bacca
Carlos Bacca, attaccante del Milan, Getty Images

II futuro di Carlos Bacca potrebbe essere lontano dal Milan: negli ultimi giorni è arrivata al club rossonero un’offerta ufficiale del West Ham proprio per il colombiano. La proposta degli inglesi di 20 milioni di euro è stata però già rifiutata dalla società di via Aldo Rossi.

Il Milan in caso di offerta importante (si parte da 25 milioni in su) potrebbe decidere di cedere il colombiano per poi tornare sul mercato alla ricerca di un sostituto. Dal canto suo, Carlos Bacca, senza Europa, sarebbe disposto a guardarsi intorno e ad ascoltare eventuali offerte. Nonostante una stagione difficile per il Milan, il colombiano è riuscito a collezionare 17 reti stagionali al suo primo anno in Italia. Senza l'arrivo dei cinesi come nuovi proprietari del club, Silvio Berlusconi sarà costretto a sacrificare uno o più gioielli per esigenze di bilancio ed il primo nome sarebbe proprio Carlos Bacca.

L'AGENTE: " BISOGNA ASPETTARE"

Le parole di Sergio Barila, agente di Carlos Bacca, a calciomercato.com: "Adesso è il momento di aspettare e vedere quella che sarà la situazione futura del club. Bisogna conoscere realmente il progetto del Milan. Dopo aver preso conoscenza del loro progetto, devo  valutare quello che è il meglio per Carlos e, soprattutto, avvalorare le opzioni che si stanno presentando. Carlos è un giocatore con un grande valore sul mercato. E’ normale che abbia dei club interessati nel conoscere la sua situazione. West Ham? Adesso bisogna essere tranquilli e aspettare. Non c’è nulla di concreto e non posso dire nulla in maniera più concreta su questo tema". 


Share on Facebook