Milan, Bacca non parte più: "Resto e segno altri 20 gol la prossima stagione"

Carlos Bacca non dovrebbe più partire durante questa sessione di mercato. Il colombiano promette ancora tanti gol per i rossoneri.

Milan, Bacca non parte più: "Resto e segno altri 20 gol la prossima stagione"
Carlos Bacca con Gustavo Gomez a Milanello, acmilan.com

Da partente quasi sicuro perchè incompatibile con l'idea di calcio di Vincenzo Montella e perchè unico in grado di portare milioni freschi nelle casse rossonere, Carlos Bacca è pronto, invece, a vivere un'altra stagione da protagonista con la maglia del Milan. Il colombiano, infatti, non dovrebbe più partire durante questa sessione di mercato.

Eppure sembrava solo questione di tempo, in attesa che arrivasse l'offerta giusta per il Milan e per lui. A 29 anni la voglia di giocare per la prima volta nella propria vita in Champions League spingeva Bacca lontano da Milano e dal Milan, visto che i rossoneri saranno ancora una volta spettatori nelle coppe europee. Nessuno, però, West Ham a parte, si è mai fatto sotto davvero per lui, per strapparlo al Milan. I rossoneri, dal canto loro, sono sempre stati molto chiari. Bacca vale 30 milioni di euro, chi li porta si assicura gol e prestazioni dell'attaccante colombiano. Come detto gli unici a farsi avanti sono stati gli Hammers, con una proposta importante anche a Bacca. El Peluca ci ha riflettutto a lungo, 5 milioni netti all'anno non sono pochi, ma alla fine ha scelto di provare a tornare in Champions League con la maglia del Milan.

Bacca nel Trofeo Tim, quotidiano.net
Bacca nel Trofeo Tim, quotidiano.net

"Resto e segno altri 20 gol" così avrebbe confidato nelle ultime ore, a conferma di una scelta fatta in una maniera che sembra essere definitiva. Adesso toccherà a lui e a Vincenzo Montella cercare di trovare il modo giusto per rendere al massimo in questo Milan. Bacca non è un'attaccante di manovra, questo non è un mistero, ma nell'area di rigore come lui ce ne sono pochi. Nel trofeo Tim ha sbagliato due occasioni non da lui, oggi in amichevole contro il Friburgo altri minuti con l'obiettivo già fissato sul Torino di Sinisa Mihajlovic a San Siro Domenica prossima alle 18, nell'esordio in campionato. Un nuovo inizio, si spera, per Bacca, per Montella e per tutto il Milan.