Milan, continua la caccia al centrocampista: no del Real per Kovacic, Paredes è il preferito

A due giorni dall'inizio del campionato, il Milan è ancora alla ricerca di quel centrocampista dai piedi buoni tanto desiderato da Vincenzo Montella. Viste le difficoltà per arrivare a Kovacic, il club di Via Aldo Rossi sta virando con decisione verso Leandro Paredes. La Roma però, al momento non ha alcuna intenzione di privarsi del regista rientrato dall'Empoli.

Milan, continua la caccia al centrocampista: no del Real per Kovacic, Paredes è il preferito
Leandro Paredes. Fonte foto: Getty Images Europe.

Prosegue senza sosta la caccia al centrocampista dai 'piedi buoni' in casa Milan. Dopo l'acquisto di José Sosa che ha fatto storcere il naso a molti, la società di Via Aldo Rossi si è messa a lavoro per regalare a Vincenzo Montella quel centrocampista di qualità tanto desiderato dal tecnico campano. 

In cima alla lista dei desideri c'è sempre il nome di Mateo Kovacic. Il centrocampista ex Inter è sempre stato un cruccio della dirigenza rossonera che, puntualmente, prova a riportarlo in Italia ad ogni sessione di calciomercato. Anche in questa estate di cambiamenti, il nome di Kovacic è stato accostato con insistenza ai rossoneri che, nelle scorse ore hanno provato a sondare la disponibilità del Real Madrid ad un prestito con diritto di riscatto.
I Blancos hanno risposto picche ad Adriano Galliani, ora incaricato di portare a Milanello uno degli altri profili graditi a Montella. Tra questi, il preferito dall'aeroplanino è Leandro Paredes, centrocampista della Roma in grande ascesa nell'ultima stagione a Empoli. Paredes rappresenta in toto il prototipo del calciatore ideale per il Milan, alla ricerca di un calciatore giovane ma già con una relativa esperienza di Serie A

Kovacic. Fonte foto: metro.co.uk
Kovacic. Fonte foto: metro.co.uk

Paredes sarebbe ideale, ma la Roma, al momento impegnata nei playoff di Champions League, non ha alcuna intenzione di privarsi del regista. Già perso Pjanic, Spalletti vorrebbe trattenere il giocatore, unica alternativa a De Rossi nella posizione di play basso. I giallorossi però, seguono ancora la vicenda legata ad Amadou Diawara, centrocampista del Bolgona che nei giorni scorsi era stato cercato anche dal Milan. 
Diawara è la prima scelta di Spalletti, che nel caso in cui riuscisse a mettere le mani sull'ex San Marino potrebbe lasciar partire Paredes ad un prezzo congruo. La richiesta dei capitolini si avvicina ai 20 milioni di euro, mentre il Milan al momento, propone un prestito oneroso con diritto di riscatto. Una formula non gradita alla Roma che dunque fa muro, almeno per ora. 

Paredes. Fonte foto: Getty Images.
Paredes. Fonte foto: Getty Images.

Intanto, in casa Milan si guarda anche oltre il profilo di Paredes: nella giornata di ieri è stato proposto anche Joao Moutinho, regista del Monaco reduce da una stagione ricca di infortuni. Montella non disdegna l'ipotesi, ma al momento quella legata al portoghese non è una pista prioritaria per un Milan concentrato al 100% sul nome e sulle giocate di Leandro Paredes.

AC Milan