Verso Milan - Udinese: tanti rebus da risolvere per Montella

Tra infortunati e squalificati, il Milan di Vincenzo Montella sta preparando la sfida contro l'Udinese..

Verso Milan - Udinese: tanti rebus da risolvere per Montella
Verso Milan - Udinese: i tanti rebus da risolvere per Montella - acmilan.com

Domenica pomeriggio il Milan ospiterà a San Siro l'Udinese, match valido per la terza giornata di campionato. Metabolizzata la sconfitta contro il Napoli, i rossoneri vogliono tornare al successo, ma non sarà facile perchè dovranno fare i conti anche con assenze pesanti.

Contro i friulani Vincenzo Montella dovrà fare a meno di molte pedine. Partiamo dagli squalificati: Juraj Kucka è stato fermato per ben due giornate dopo l'espulsione rimediata contro il Napoli, invece un solo turno di stop per M'Baye Niang. Infortunati invece Zapata, Poli e Bertolacci. Il francese dovrebbe essere sostituito da Gianluca Lapadula che contro il  Bournemouth non ha fatto male. L'ex Pescara sta ribaltando le gerarchie rossonere e domenica, molto probabilmente, affiancherà Bacca e Suso nel tridente offensivo. 

Per il tecnico campano i grossi rebus sono a centrocampo: vista l'assenza dello slovacco, Sosa dovrebbe partire da titolare accanto a Montolivo e Bonaventura nella linea a tre di Montella. Per il momento Mati Fernandez e Pasalic dovranno accontentarsi della panchina: il cileno tornerà solamente giovedì a Milanello dopo gli impegni con la propria Nazionale, invece il giovane croato è ancora in ritardo di condizione. 

Nella retroguardia, l'unico dubbio che ha Montella è sul compagno di reparto di Romagnoli: Gabriel Paletta o Gustavo Gomez? Il primo ha giocato abbastanza bene da titolare contro il Torino, ma si è fatto espellere nel finale. Il secondo è stato schierato dal primo minuto contro il Napoli, ma ha bisogno ancora di un po’ di tempo per adattarsi al calcio italiano. Inoltre Gomez tornerà a Milanello solo a poche ore dalla sfida contro l'Udinese, quindi Montella potrebbe preferire Paletta. Sulle fasce ci saranno Antonelli ed Abate, davanti a Donnarumma.

MILAN (4-3-3): Donnarumma, Romagnoli, Paletta, Abate, Antonelli; Montolivo, Bonaventura, Sosà; Suso, Bacca e Lapadula

AC Milan