Milan, Antonelli fuori un mese. Calabria prova a recuperare già per  la Sampdoria

Montella dovrà fare a meno anche di Antonelli per un mese. Corsa contro il tempo per recuperare almeno Calabria

Milan, Antonelli fuori un mese. Calabria prova a recuperare già per  la Sampdoria
Luca Antonelli, acmilan.com

Vincenzo Montella dovrà fare a meno di Luca Antonelli probabilmente per il prossimo mese. Il terzino si è sottoposto agli esami strumentali del caso dopo il problema muscolare accusato nella giornata di ieri alla ripresa degli allenamenti a Milanello. Niente buone notizie per il Milan e il proprio allenatore che così si trovano a dover gestire quella che è un'emergenza sugli esterni difensivi.

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale rossonero sulle condizioni di Antonelli: "AC Milan comunica che nel corso dell'allenamento di ieri Luca Antonelli ha riportato una lesione al muscolo soleo della gamba sinistra. Il calciatore sosterrà nuovi esami medici tra circa 2 settimane per stabilirne l'evoluzione." Altre due settimane quindi prima di capire ancora meglio l'evoluzione della situazione. Non sembra azzardato ipotizzare a questo punto che Antonelli possa tornare a disposizione di Montella fra circa un mese. Lo stesso periodo di tempo che dovrebbe trascorrere prima di rivedere in campo Mattia De Sciglio, pure lui sfortunato protagonista di questa catena incredibile di infortuni tutti concentrati in un reparto.

Al momento i terzini di sicuro a disposizione contro la Sampdoria sono Abate a destra, apparso in flessione soprattutto a livello fisico nell'ultimo periodo e Lionel Vangioni a sinistra. Indicato da tutti come sicuro partente da diverse settimane, alla fine l'argentino è stato trattenuto a Milanello soprattutto per la situazione infortuni. Da Milanello, però, arriva la speranza di poter recuperare un giocatore duttile come Davide Calabria. Il classe '96 ha accusato pure lui un lieve problema ad una coscia prima della sfida contro l'Udinese, fastidio che ora sembra essere stato superato. Ecco perché Calabria proverà a forzare un pochino i propri tempi di recupero per tornare a disposizione di Montella già dalla gara contro la Sampdoria, garantendo così un altro soluzione in più per entrambe le corsie laterali di difesa. Per allungare così una coperta all'improvviso diventata corta e inadeguata.