Milan, Han Li a Milanello con Fassone e Mirabelli. Domenica in tribuna a San Siro

Han Li, braccio destro del presidente rossonero Yonghong Li, è tornato in Italia per stare vicino alla squadra

Milan, Han Li a Milanello con Fassone e Mirabelli. Domenica in tribuna a San Siro
Han Li, tuttosport.com

Han Li, braccio destro del nuovo presidente e proprietario del Milan Yonghong Li, è tornato in Italia per stare vicino alla squadra di Montella e far sentire ancora di più la presenza della società in una fase delicata della stagione e alla vigilia di un impegno importante come quello contro la Roma in campionato. Han Li è stato a Milanello con Fassone e Mirabelli ad assistere alla doppia seduta di allenamento della squadra e domenica sarà in tribuna a San Siro per assistere alla sfida contro i giallorossi di Montella.

Han Li non si vedeva in Italia e a Milano dai giorni del closing con Fininvest, ma da subito si era detto che sarebbe stato lui la figura cinese che più si sarebbe vista dalle parti di San Siro e di Milanello. Un'occasione anche per vedersi di persona con Fassone e Mirabelli, il management italiano a cui i cinesi si sono affidati per far tornare in fretta grande il Milan. Riunioni e chiacchierate per continuare a programmare insieme il futuro del Diavolo, con i due dirigenti italiani già parecchio attivi su diversi nomi. Musacchio, Kessie, il sogno di un grande colpo per l'attacco. Roba che non si sentiva e vedeva da un po' dalle parti di Milanello, con i rossoneri spesso costretti a vivacchiare fino agli ultimi giorni di mercato in attesa di qualche occasione low cost.

La musica ora sembra essere cambiata, non la vicinanza della proprietà alla squadra. Mirabelli è una presenza fissa a Milanello così come era il suo predecessore Maiorino. Certo ora l'aria che si respira è diversa, con Fassone che parla apertamente di Champions League e di rosa da rinforzare con elementi di qualità. Tutti elementi evidentemente condivisi con Yonghong Li e Han Li, con i cinesi pronti ad un aumento di capitale per garantire una vita economica sempre più serena al Milan è una possibilità di operare sul mercato con tempi e modi diversi rispetto a quelli delle ultime stagioni. Han Li parlerà anche di questo con Fassone e Mirabelli, pronto poi a riportare tutto a Yonghong Li.