Terminata Milan - Roma in Serie A 2016/17 (1-4) : De Rossi gela il Milan!

Terminata Milan - Roma  in Serie A 2016/17 (1-4) : De Rossi gela il Milan!
Milan - Roma in diretta, LIVE Serie A 2016/17 (20:45)

23.00 - Direi che è tutto. E allora un grazie da parte di Patrick Sermon a chi ci ha seguiti ed alla prossima, sempre qui, su VAVEL Italia! Vi ricordo il verdetto: Milan-Roma 1-4.

22.50 - Che dire, la Roma è stata nettamente superiore ed ha dominato per tutta la partita. I giallorossi hanno dimostrato che il secondo posto non è loro per caso, facendo vedere pochissimo la palla al Milan e giocando un ottimo calcio. Per quanto riguarda i rossoneri, forse questa è stata una delle più brutte partite di questa stagione; una difesa lenta e decisamente poco organizzata con i due terzini che hanno faticato per tutto il corso del match, un centrocampo poco cinico, macchinoso e che ha davvero sbagliato troppo in fase d'impostazione. Forse il reparto offensivo è l'unico a salvarsi (per la buona volontà). Una dura lezione di calcio che gli uomini di Montella hanno appreso da una grande Roma che ha dimostrato, stasera, di essere letale.

22.34 - Termina il match. Risultato di 1-4.

89' Nessun minuto di recupero. La partita finirà al 90'.

87' GOOOOOL DI DE ROSSI DA RIGORE: il capitano della Roma riesce a segnare con un pò di fortuna, vista la deviazione di Donnarumma. Espulso Paletta.

85' Giro palla del Milan che ormai non ne ha più.

83' Ultimo cambio per la Roma: esce Dzeko dolorante ed entra  Bruno Peres.

80' Milan che adesso è sotto shock : Salah in area cerca la conclusione ma trova la deviazione di Paletta.

77' GOOOOOL DELL'EX EL SHAARAWY: l'italo-egiziano con un grande tiro a giro beffa Donnarumma che non ha potuto fare niente. 1-3.

75' GOOOOOOOOOOL DI PASALIIIIC: il croato da corner di Sosa riesce a spizzare di testa e mette in rete. 1-2.

73' Malinteso tra Manolas ed Emerson: rimessa laterale per il Milan.

71' Altro cambio per la Roma: esce Nainggolan per un risentimento al polpaccio ed entra Grenier.

69' Occasione per Deulofeu sulla destra: l'ex Everton mette un cross basso sul primo palo, Lapadula non ci arriva.

68' Cambio per il Milan: esce Vangioni entra Ocampos.

67' Tantissimi errori in fase di impostazione da parte del Milan.

66' Altra occasione per la Roma con Dzeko che cerca il tiro in diagonale: la palla, però, esce.

62' Scintille tra Bertolacci e Manolas: ammoniti entrambi.

61' Donnarumma anticipa Salah su palla alta, dopo il tiro di El Shaarawy.

59' Primo cambio della Roma: esce Perotti entra El Shaarawy.

57' Perotti punta De Sciglio sulla sinistra, il terzino rossonero è bravo a ostacolare l'argentino che tenta un cross sul primo palo, ma tutto facile per Donnarumma.

56' Milan che cerca di imporre il gioco con un buon fraseggio. 

53' Punizione di Suso dalla sinistra, Szczesny, però, con i pugni respinge fuori.

52' Fallo in attacco di Lapadula su Fazio dopo il corner rossonero.

51' Riprova il Milan con un giro palla alla ricerca di uno spazio.

49' Ripartenza della Roma con Perotti che sbaglia tutto. Palla riconquistata dal Milan.

47' Fallo di Vangioni su Salah: primo ammonito del match.

46' Primo corner del Milan con Sosa : ancora la difesa giallorossa respinge fuori.

21.49 - Si riparte! Muove la palla il Milan.

21.41- Una bella Roma ma un disastroso Milan. I rossoneri non sono praticamente entrati in campo, la difesa è stata a dir poco orribile. I due terzini sono sempre in ritardo sulle ripartenze fulminee giallorosse. Una Roma che sta dimostrando in questi primi 45' di essere nettamente superiore. Si spera che nella seconda frazione di gioco, i rossoneri riescano almeno a creare qualche buona azione, cercando di pareggiare una partita che sembra destinata a perdersi.

21.33 - Termina il primo tempo. 0-2 per la Roma.

45' Nainggolan cerca il tiro al volo dopo la battuta del corner: la palla però è diretta in curva.

44' Assedio della Roma che continua a tartassare la difesa rossonera.

41' Fallo d'ostruzione di Suso su Perotti: calcio di punizione per la Roma.

37' Miracoloooo di Donnarumma e palo di Nainggolan: il belga col piattone trova un eccezionale Donnarumma che evita il terzo gol.

36' Salah tenta un tiro a giro, ma la palla esce di molto.

34' Altro calcio d'angolo per il Milan con Deulofeu che, però, sbaglia tutto.

32' Altra occasione della Roma con Perotti che fulmina due difensori rossoneri, ma poi non inquadra la porta.

31' Fuorigioco di Lapadula che non rientra in tempo.

27' GOOOOOOL DELLA ROMA, ANCORA DZEKO 0-2: l'attaccante giallorosso spizza di testa su calcio d'angolo di Paredes.

24' Lapadula cerca la mezza rovesciata in area, ma tutto fermo dato il tocco di mano dell'ex Pescara.

22' Siluro di Sosa dalla distanza col mezzo esterno, ma Szczesny è spettacolare.

21' Altra occasione per la Roma sempre con Dzeko che, questa volta, non riesce di testa ad indirizzare il pallone verso lo specchio.

19' Milan che adesso cerca di impostare il gioco.

16' PAAAALO DI PEROTTI: l'argentino dopo un incursione al centro tenta il tiro a giro ma Donnaumma con le unghie la devia sul palo.

14' Occasione per il Milan con Deulofeu: lo spagnolo cerca il secondo palo, trova la deviazione di Manolas e la palla per centimetri non entra in porta.

11' Roma ancora pericolosa con Salah che, su cross di Perotti, tenta la girata al volo. Pallone alto.

10' Primo calcio d'angolo del Milan: Deulofeu mette in mezzo, ma la difesa giallorossa mette fuori.

7' GOOOOOOOOL DI DZEKO : il bosniaco con una sassata ha bucato la porta, dopo la sponda di Salah. Donnarumma incolpevole.

5' Manolas è a terra dolorante: è caduto di schiena dopo aver anticipato Lapadula.

4' Prima incursione di Deulofeu sulla sinistra ma il controllo non è buono. Rimessa dal campo.

3' Fallo di Jesus su Suso. Calcio di punizione.

2' Rimessa laterale per il Milan, dopo un pallone perso da Emerson.

1' Possesso palla dei rossoneri, che cercano il fraseggio.

20.47 - Si comincia! Primo pallone mosso dalla Roma.

20.43 - SQUADRE IN CAMPO!

20.35 - Le squadre sono rientrate negli spogliatoi: a breve si comincia con Milan-Roma, non mancate!

20.25 - Il riscaldamento delle due squadre è incominciato da molto tempo. San Siro inizia a farsi sentire.

20.15 - Lapadula ancora una volta preferito a Bacca. Per la Roma, invece, Perotti ha vinto il ballottaggio con El Shaarawy.

20.05 - La risposta del Torino (4-2-3-1): Szczesny; Emerson Palmieri, Manolas, Fazio, Juan Jesus; De Rossi, Paredes; Salah ,Nainggolan, Perotti; Dzeko.

20.01 - La formazione ufficiale del Milan (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Zapata, Paletta, Vangioni; Pasalic, Sosa, Mati Fernandez; Suso, Lapadula, Deulofeu.

19:58 - Ultime conferme e vi proporremo le formazioni ufficiali del match.

Una buona giornata a tutti i lettori di Vavel Italia e benvenuti nella diretta scritta live ed online di Milan-Roma, match valido per la 35esima giornata del campionato di Serie A TIM il cui calcio d'inizio - previsto per le ore 20:45 - verrà fischiato dall'arbitro Rizzoli. Seguiremo l'avvicinamento al match e poi tutti i 90', a partire dalle ore 20:45.

I rossoneri abbracciano Suso dopo il suo gol da punizione contro il Palermo

QUI MILAN

I rossoneri arrivano, in campionato, da un pareggio per 1-1 allo Scida di Crotone. Un pareggio che ha reso ancora più tortuosa di prima la strada per l'europa. Gli uomini di Montella, come al loro solito, hanno concesso i primi 45' agli avversari, per poi imporre il gioco nella seconda parte di gara. Adesso dovranno vedersela con la compagine di Spalletti.

"Bisogna pensare di più al gol" dice Montella, che nella tradizionale conferenza stampa ha parlato della sterilità offensiva e della necessità, dunque, di fare più gol. Il tecnico campano ha anche parlato dell'obbiettivo principale da raggiungere: l'Europa League. E infine ha fatto un pensierino anche a Francesco Totti.

Anche questa volta, Montella dovrà fare a meno di Alessio Romagnoli che si è allenato a parte. Dunque, il grande ex della partita non sarà a disposizione dell'areoplanino. Confermata, quindi, la coppia centrale che sarà composta da Zapata e Paletta. In panchina ci sarà Gustavo Gomez, pronto a subentrare in caso di necessità.

Montella dovrebbe puntare sul solito 4-3-3. In porta ci sarà il solito Donnarumma; a destra ci sarà Calabria e a sinistra De Sciglio, con Zapata e Paletta al centro. In mezzo al campo Sosa prenderà, di nuovo, la cabina di regia, affiancato dalle due mezzali Fernandez e Pasalic. In attacco, a destra Suso, al centro molto probabilmente ci sarà Lapadula e a sinistra Deulofeu.

 

QUI ROMA

I giallorossi vengono da una pesante sconfitta per 3-1 nel derby con la Lazio. Un brutto KO che fa ancor più male trattandosi non di una partita qualunque, ma del derby. Gli uomini di Spalletti, dunque, hanno voglia di riscattarsi e di difendere il secondo posto, che garantirebbe l'accesso diretto alla prossima Champions League.

"Se si arriva secondi è come aver vinto il campionato". Nella conferenza stampa alla vigilia del match contro il Milan, Luciano Spalletti, tra una battuta e l'altra, ha fatto capire che il secondo posto non è roba da poco, definendo, con una battuta, uccello del malaugurio chi parla di terza piazza.

Il tecnico toscano dovrà fare a meno di due giocatori importantissimi per la sua squadra: Rudiger e Strootman. Il tedesco, nel derby, si è fatto espellere dopo un'entrata killer su Djordjevic. Anche Strootman, sempre nel derby, l'ha combinata davvero grossa simulando dopo un "finto" contatto in area con Wallace. L'olandese salterà Milan e Juventus.

Spalletti dovrebbe schierare il  4-2-3-1. In porta giocherà Szczesny, a destra Emerson e a sinistra Juan Jesus, con al centro Fazio e Manolas. A centrocampo giocheranno Paredes e De Rossi; sulla trequarti Nainggolan affiancato a destra da Salah e a sinistra da Perotti (preferito ad El Sharaawy), lì, davanti a tutti, Dzeko.

Naturalmente non entreremo particolarmente nei dettagli. Sarà il 164/o incontro valevole per la Serie A. Bilancio che arride nettamente ai colori rossoneri, che possono vantare 72 vittorie ai danni dei capitolini, che equivalgono a ben 30 vittorie in più dei rivali. Anche se, nel girone d'andata, ai rossoneri non è andata bene, sconfitta per 1-0 con rete di Nainggolan.

AC Milan