Milan, ag. Conti: "Piace molto a Mirabelli, se ci chiamassero saremmo contenti"

Il procuratore di Conti ammette che il suo assistito sarebbe contento di una chiamata rossonera la prossima stagione

Milan, ag. Conti: "Piace molto a Mirabelli, se ci chiamassero saremmo contenti"
Andrea Conti, sport.sky.it

Se l'Atalanta è ad un passo dal conquistare l'Europa League lo degenera anche alle prestazioni di giocatori come Conti. Esterno goleador a tutta fascia, visto che le sue sette reti messe a segno nel corso di questo campionato rappresentano una cifra da non sottovalutare nella valutazione complessiva del ragazzo. Apprezzato fra le altre anche dal Milan e da Massimiliano Mirabelli, come spiega il procuratore nel corso di un'intervista concessa a milannews.it

Mario Giuffreda parla così della situazione di Conti e del gradimento per lui da parte della dirigenza del nuovo Milan cinese: "Non mi ha chiamato nessuno del Milan personalmente, so che Mirabelli stima il giocatore e gli piace tanto. Una cosa però è stimare il giocatore, l'altra volerlo e trattarlo. Se può rientrare nel discorso con Kessie? Non so se quando si vedono Milan e Atalanta parlano anche di Conti. Sicuramente noi stiamo vagliando tutte quelle che possono essere le situazioni per Conti e stiamo portando avanti i discorsi con altre società che ci hanno interpellato."

Cosa che ancora non ha fatto il Milan, come conferma ancora il procuratore: "Il Milan non ci ha mai interpellato, quindi la riteniamo una cosa non vera, nel senso che finchè la squadra non ti chiama per noi non è vero niente. Poi, chiaro che il Milan è sempre il Milan, stiamo parlando del club più titolato al mondo dopo il Real Madrid, quindi il fascino è sempre grande. Penso sia normale che Conti, così come tutti gli altri giocatori, abbiano la voglia di andare al Milan. Se ci sarà questo interesse concreto, ben venga, ne saremmo contenti". In ogni caso la dirigenza rossonera sembra si stia guardando per tante zone del campo. I nomi usciti in queste settimane sono tutti di valore e andrebbero a migliorare la qualità della rosa.


Share on Facebook