Milan mercato - Tra rinnovi e nuovi arrivi: da Donnarumma al sogno Morata

Dalla Spagna arrivano conferme sull'interesse del Milan per Alvaro Morata. Invece sul futuro di Donnarumma e De Sciglio..

Milan mercato - Tra rinnovi e nuovi arrivi: da Donnarumma al sogno Morata
Milan mercato - Tra rinnovi e nuovi arrivi: Da Donnarumma al sogno Morata

Come ormai noto da diversi mesi, la dirigenza rossonera sta lavorando a pieno regime per costruire il Milan della prossima stagione. Fassone e Mirabelli si stanno dividendo tra mercato in uscita, rinnovi, ma soprattutto mercato in entrata. Il Milan del nuovo corso cinese ha già iniziato a piazzare i primi colpi: Musacchio, ma si lavora anche per Keita e Biglia della Lazio, Kessie dell'Atalanta, Morata. Andiamo a vedere le ultime novità

MERCATO IN ENTRATA, MORATA RIMANE IL PRIMO OBIETTIVO 

Il grande colpo di calciomercato del Milan targato cinese potrebe essere Alvaro Morata: lo spagnolo è l'obiettivo numero uno del nuovo Milan di Li

Metro
Metro

Yonghong e potrebbe diventare così il fiore all'occhiello della nuova gestione. La novità lanciata dal quotidiano di Madrid è che lo stesso giocatore pare stia cambiando idea sulla sua prossima destinazione. Inizialmente Morata sembrava preferire la Premier League ed in particolare il Chelsea di Conte, ma ora per Marca sta valutando seriamente l'ipotesi di vestire la maglia rossonera. L'attaccante dei blancos conosce già il campionato italiano grazie al suo passato bianconero. In più la sua fidanzata, a breve moglie, è italiana e non le dispiacerebbe ritornare in patria. Al Milan avrebbe poi un posto da titolare inamovibile. Di contro c'è la questione stipendio: il Real Madrid, per il centravanti spagnolo, chiederà come minimo 60 milioni e, sempre per Marca, Morata sarebbe pronto ad accettare un ingaggio più basso rispetto a quello che gli offrirebbe il Chelsea ad esempio. Morata, autore di 15 reti in campionato partendo per lo più dalla panchina, vuole tornare ad essere protagonista. Milano potrebbe essere il luogo ideale. 

IN USCITA, DEULOFEU SEMPRE PIU' LONTANO

Non arrivano buone notizie invece su Deulofeu: il giocatore, rinato sotto Montella, difficilmente giocherà al Milan anche la prossima stagione. L'attaccante

di proprietà dell'Everton, ma sul quale il Barcellona vanta un diritto di recompra a 12 milioni, piace sia al club catalano che all'Altetico Madrid. La squadra allenata da Simeone potrebbe provarci per Deulofeu grazie ai soldi proventi della cessione di Griezmann al Manchester United. Il giocatore spagnolo ha contribuito alla conquista del sesto posto in Campionato e al relativo pass per i preliminari di Europa League, ecco perchè la nuova dirigenza proverà a fare un'offerta all'Everton. Tanto dipenderà dalla volontà dello stesso. Staremo a vedere nelle prossime settimane. 

RINNOVI, DA DONNARUMMA A DE SCIGLIO

Donnarumma piace a tutti: su di lui ci sono molti club di tutta Europa (dalla Juventus, al Manchester City fino al Real Madrid). In via Aldo Rossi  continua a tenere banco il rinnovo di Gigio, il cui contratto scade il 30 giugno 2018. Nelle scorse ore il tecnico rossonero Vincenzo Montella ha parlato così: "Donnarumma è per noi un giocatore importante, e sappiamo che per il futuro molto dipende dalla sua volontà. Il club sta già facendo grandi sforzi per trattenerlo, ora è il momento in cui anche lui dica cosa vuole fare da grande". Un segnale lanciato a Donnarumma per velocizzare la sua scelta sul rinnovo del contratto che scade tra un anno. Fassone e Mirabelli hanno pronto un contratto da 4 milioni di euro a stagione, ma il gioiellino 18enne tentenna. Nelle prossime settimane sapremo di più.  

Invece, il futuro di Mattia De Sciglio potrebbe essere lontano dal Milan. Ieri pomeriggio il terzino è stato in sede con i suoi agenti. La società gli ha proposto il rinnovo di contratto, lui però ha preso tempo. Il numero 2, cresciuto nelle giovanili milaniste ed in prima squadra da cinque stagioni, è in scadenza tra un anno, ma ha rotto con l’ambiente e con la tifoseria rossonera. Su di lui c’è il forte interesse della Juventus. Intanto, Fassone e Mirabelli stanno chiudendo per lo svizzero Ricardo Rodríguez per coprirsi le spalle nel caso di un suo addio. 


Share on Facebook