Kalinic esce allo scoperto: "Voglio andare al Milan"

Chiare le parole del croato: "Grazie Fiorentina, ma voglio il Milan".

Kalinic esce allo scoperto: "Voglio andare al Milan"
twitter

Il Milan è alla ricerca di un attaccante: Fassone e Mirabelli si stanno muovendo su vari fronti, sia italiani che europei, pur di acquistare un bomber che possa dare una marcia in più al reparto offensivo, punto debole del vecchio Diavolo.

Uno tra questi è Nikola Kalinic, il quale piace molto a Vincenzo Montella. Ma nel pomeriggio sono arrivate le parole del direttore tecnico della Fiorentina che ha bloccato sul nascere la trattativa: "Devo essere sincero: sono stato chiamato dal Milan per accettare una proposta che non ho voluto ascoltare. Non mi sono messo al tavolino, ho detto loro di pensare ad altri attaccanti, non vogliamo privarcene".

Ma dopo pochi minuti è arrivata la risposta di Kalinic che sicuramente non piacerà ai tifosi viola, ma a quelli rossoneri magari si. L'attaccante croato ha le idee molto chiare e ai microfoni di Sky Sport ha espresso la sua volontà, ovvero quella di andare al Milan e lasciare la città di Firenze che ringrazia per questi anni: "Grazie Fiorentina per questi due anni e per l'opportunità data, ma io voglio fare uno step superiore e per questo voglio andare via. So che il Milan mi vuole e penso che per me questa sia una grande opportunità. Ecco perché voglio andare al Milan e ritengo chiuso il mio ciclo con la Fiorentina". 

Nei prossimi giorni, i dirigenti del Milan cercheranno di capire se puntare tutto su Kalinic, bisognerà mettersi al tavolo con i dirigenti della Fiorentina. La cifra di partenza è di 30 milioni. Ma il giocatore ha parlato ed ha espresso la sua volontà. Vuole il Milan.  

AC Milan