Milan, anche Conti si dichiara: "Per firmare sono disposto a non andare in vacanza"

Le parole del terzino: "Il Milan sarebbe un sogno".

Milan, anche Conti si dichiara: "Per firmare sono disposto a non andare in vacanza"
twitter

Nel giorno in cui Kalinic ha dichiarato la sua volontà, ovvero quella di vestire la maglia rossonera, anche un altro giocatore ha espresso la stessa idea. Stiamo parlando di Andrea Conti, terzino dell'Atalanta che ai microfoni dei giornalisti presenti agli Sportitalia Awards ha parlato così: "Gli obiettivi sono quelli di ripetere la stagione appena conclusa, se non di fare meglio anche se sarà difficile. Posso dire quello che si legge sui giornali, per me il Milan sarebbe un sogno e spero di poter vestire la maglia rossonera nella prossima stagione. Non so quando si chiuderà, dovete chiederlo al mio agente e alle squadre, non dipende da me. Per firmare sono disposto anche a non andare in vacanza".

Se per il croato la trattiva non è ancora iniziata, per Andrea Conti invece le due società sono alle battute finali come vi abbiamo raccontato quest'oggi. Si aspetta solo che l'Atalanta trovi un sostituto e poi lascerà partire il terzino dell'under 21 che non vede l'ora di indossare la maglia del Milan. 


Share on Facebook