Entusiasmo Milan, Fassone: "Mai vista un'accoglienza del genere"

Marco Fassone parla direttamente da Milanello. Insieme a lui anche il nuovo team manager, Abbiati

Entusiasmo Milan, Fassone: "Mai vista un'accoglienza del genere"
Marco Fassone, zimbio.com

4500 tifosi circa fuori da Milanello, cori, canti, bandiere ed entusiasmo. Un inizio di stagione così al Milan non lo si vedeva da molti anni. Il merito va dato alla nuova dirigenza che con i fatti e i colpi di mercato ha riacceso l'entusiasmo di una piazza che negli ultimi anni ha dovuto sopportare classifiche difficili e risultati spesso modesti. La voglia di cambiare da questa stagione sembra essere forte.

Presente a Milanello per seguire il primo allenamento della squadra, Marco Fassone ha parlato ai microfoni di Premium Sport: "Credo sia emozionate per tutti i milanisti, non mi era mai capitato di vedere un’accoglienza così. È un segnale, è bello vedere che la gente sia così vicina a questo nuovo Milan che sta nascendo. Speriamo di rendere contenti i tifosi anche durante la stagione. Il merito è dei giocatori, noi cerchiamo di fare un grande Milan e di mantenere un entusiasmo costante. Il preliminare di Europa League? Ho la sensazione che ci saranno tante persone, c’è voglia di stare vicino al Milan". Sensazione che sembra essere confermata anche dall'umore dei social, dove i tifosi si chiedono con ansia quando inizierà la campagna abbonamenti per la stagione in arrivo. Fassone a Casa Milan ha parlato di un paio di settimane ancora prima dell'inizio della vendita.

Presente a Milanello anche Christian Abbiati, ma dopo tanti anni non più in campo a sudare e allenarsi. L'ex portiere, infatti, è il nuovo team manager della squadra ed è pronto a fare da tramite diretto fra lo spogliatoio e la società: "È bello tornare a casa e vedere questa accoglienza da parte dei tifosi. Dovremo essere bravi noi durante al stagione a far crescere questo entusiasmo. Sono molto carico. L’anno scorso non ero presente, ma l’ho vissuta dall’esterno. I tifosi sono vicini alla squadra e fa piacere. La nuova società sta lavorando per far sì che il Milan torni in alto. Ci sono tanti ragazzi giovani, che hanno voglia. Sanno il valore e l’importanza di questa maglia. Hanno voglia e lo stano dimostrando in questi primi giorni di ritiro". Le premesse sembrano essere quelle giuste, in attesa che il mercato completi la rosa a disposizione di Vincenzo Montella, sia in entrata che in uscita, così come confermato da Fassone e Mirabelli durante la conferenza a Casa Milan.

AC Milan