Milan, arriva la prima cessione: Kucka al Trabzonspor

Lo slovacco è atteso per le 15:30 ad Istanbul per la firma dei contratti.

Milan, arriva la prima cessione: Kucka al Trabzonspor
Pianeta Milan

Juraj Kucka, a breve, non sarà più un giocatore del Milan. Il centrocampista rossonero ha trovato l'accordo con la società turca del Trabzonspor. Secondo calciomercato.com, il club rossonero ha accettato l'offerta da 6 milioni di euro che gli permetterebbe anche di registrare una plusvalenza di 4 milioni di euro rispetto all'acquisto iniziale. La trattativa, in essere da circa due settimane, si è conclusa felicemente nonostante le iniziali ritrosie tra le due parti. Lo slovacco dunque, è pronto a dire addio al Milan, club nel quale ha disputato due stagioni, condite da 59 presenze, 4 gol ed un solo trofeo vinto: la Supercoppa Italiana a Doha lo scorso dicembre contro la Juventus.

Adesso manca solo il sì del giocatore che arriverà tra poche ore. Kucka poi comincerà i test fisici e le visite mediche e dovrebbe guadagnare uno stipendio vicino ai 3 milioni l'anno. Uno stipendio decisamente alto considerando la media dei pagamenti turchi e certe inclinazioni "fumantine" del centrocampista. Certo la voglia, la grinta, la tenacia che questo giocatore ha dimostrato in questi due anni, hanno fatto piacere ai tifosi rossoneri, ma queste qualità non sono bastate a far ricredere Montella. Il Milan ha deciso di venderlo dopo i 7 acquisti della nuova dirigenza, anche perché a centrocampo sono pochi i giocatori che hanno mercato e che possano essere venduti in cambio di una discreta somma di denaro.

Il club turco ha superato la concorrenza di Fiorentina, Torino e Antalyaspor. Inoltre, il centrocampista rossonero era già vicino al Bursaspor 2 anni fa, poi Galliani ebbe la meglio. La prima cessione è stata fatta al fine di ricavare un'ingente somma di denaro per cercare di fare altri 2 importanti colpi di mercato, tra cui una punta che faccia da "maestro" ad André Silva e un mediano di qualità che al Milan manca da molto tempo.

AC Milan