Milan, Bacca si avvicina all'addio: accordo con il Marsiglia, si tratta sulla formula

Carlos Bacca sembra vicino a trasferirsi in Ligue 1, ma ancora manca l'accordo fra rossoneri e francesi

Milan, Bacca si avvicina all'addio: accordo con il Marsiglia, si tratta sulla formula
Carlos Bacca, zimbio.com

La sensazione di essere sempre sopportato, più che amato e ora un mercato come non si vedeva da anni a Milanello che promette di non essere finito con l'arrivo di Conti, il settimo di quest'estate. Carlos Bacca e il Milan dovrebbero dirsi addio nel corso di questa sessione di mercato. In maniera beffarda perchè il colombiano era arrivato con l'obiettivo di giocare in Europa con i rossoneri e molto probabilmente andrà via proprio nell'anno in cui questa possibilità poteva diventare concreta.

Su Bacca è molto forte il pressing del Marsiglia, deciso a comprare un attaccante di un certo tipo per la prossima stagione in Ligue 1. La suggestione di un ritorno a Siviglia è sempre aleggiata dalla fine dello scorso campionato, ma gli spagnoli hanno praticamente chiuso per Muriel della Sampdoria e sembra difficile pensare ad un loro ritorno sul Peluca. Il Marsiglia, invece, si è mosso convinto nelle scorse settimane e ha mosso passi in avanti importanti per arrivare a definire questa trattativa. Le ultime parlano di un accordo raggiunto fra Bacca e i francesi per un contratto da 4 milioni di euro a stagione più bonus. Cifra importante per un giocatore che si avvia a compiere 30 anni, ma che dal canto suo può mettere sul tavolo della trattativa numeri realizzativi importanti, anche nel corso di stagioni difficili per il Milan. Il tassello che sembra mancare a questo punto è comunque importante, perchè Milan e Marsiglia non sono d'accordo sulla formula del trasferimento.

Fassone e Mirabelli vogliono una cessione a titolo definitivo e la prima richiesta è stata 20 milioni di euro. Difficile pensare che ci si voglia spostare di molto da questa valutazione. I francesi per ora hanno proposto un prestito con diritto di riscatto. Posizioni distanti, ma trattativa che non è chiusa, anche perchè è nell'interesse un po' di tutti arrivare ad un esito positivo. Bacca ha bisogno di giocare con continuità nell'anno del Mondiale, il Milan deve sfoltire la propria rosa, a maggior ragione visto che si sogna il nome di Aubameyang da affiancare ad Andrè Silva per il reparto d'attacco. Certo il Milan, come dichiarato di recente da Fassone, non ha alcuna intenzione di svendere i propri giocatori. In questa sessione di mercato le entrate non vengono finanziate dalle uscite e allora c'è la possibilità di assumere una posizione più forte all'interno delle trattative. Chi vuole comprare a Milanello deve adeguarsi alle richieste del venditore. Ecco perchè il Marsiglia dovrà fare di più per portare Bacca in Ligue 1.

AC Milan