Milan - Bonucci, non è solo un sogno di mezza estate: i rossoneri hanno formulato l'offerta

Milan ottimista per Bonucci, ora c'è la trattativa..

Milan - Bonucci, non è solo un sogno di mezza estate: i rossoneri hanno formulato l'offerta
Milan - Bonucci, non è solo un sogno di mezza estate: i rossoneri hanno formulato l'offerta - getty

In questi mesi una cosa l'abbiamo capita: il nuovo Milan è ambizioso, ha fame di ritornare tra le grandi del calcio europeo. Ecco perchè non stupisce la notizia che il club di via Aldo Rossi stia sondando il terreno per Leonardo Bonucci. Ma quella che appariva come un'idea soltanto nella giornata di ieri, oggi è diventata una trattativa vera e propria. Andiamo a scoprire le ultime novità in merito. 

Lo sappiamo tutti, Leonardo Bonucci è uno dei difensori più bravi in Europa. Nei giorni scorsi i rossoneri hanno sondato il terreno con l'agente, Alessandro Lucci, per capire la volontà del 30enne difensore della Juve e della Nazionale. E i tifosi della Juventus saranno rimasti senza fiato perchè al giocatore, a quanto si apprende, non dispiacerebbe lasciare Torino, soprattutto per il rapporto non idilliaco con Allegri, per vestire la maglia rossonera. E lo stesso Lucci ha confermato di "lavorare per una possibile cessione". 

E secondo Sky Sport il Milan ha presentato la prima offerta tramite l'agente: 30 milioni più cartellino di De Sciglio, terzino in partenza che piace tanto a Massimiliano Allegri. Immediata la risposta da Torino: il giocatore vale 45 milioni cash. Nelle prossime ore ci sarà una telefonata tra Marco Fassone e Beppe Marotta per trattare il difensore classe 87. Inoltre i dirigenti del Milan partiranno per la Cina domani e i rossoneri stanno provando una corsa contro il tempo, ovvero concludere in poche ore questo affare. 

Intanto il Il centrale viterbese, qualche giorno fa, ha condiviso un post emblematico su Instagram: "Dove c’è una grande volontà non possono esserci grandi difficoltà" e nelle scorse ore, sempre sui social, Bonucci non ha fatto alcun riferimento alla Juventus nei propri post per celebrare la ripresa degli allenamenti. 

Qualora si trovasse l'accordo nelle prossime ore, Bonucci partirebbe già in Cina col Milan per la tournée in Oriente. Ma per il momento, il difensore si è regolarmente presentato a Torino per svolgere le visite mediche con la Juventus in vista del ritiro pre-campionato. Secondo Premium Sport, la dirigenza bianconera avrebbe contattato l'Atalanta per portare Mattia Caldara a Torino con un anno d’anticipo rispetto agli accordi stabiliti. Bonucci non  è incedibile per la Juventus, Marotta lo ha sempre detto di non voler trattenere giocatori contro voglia. Fassone e Mirabelli non solo ci credono, ma sono anche ottimisti e fiducisi. 


Share on Facebook