Milan, verso il Craiova: Cutrone favorito su André Silva

Verso il preliminare di Europa League: pochi i dubbi di formazione di Montella..

Milan, verso il Craiova: Cutrone favorito su André Silva
acmilan

Mancano due giorni e il Milan andrà in scena in Romania contro il Csu Craiova, andata valida per il terzo turno preliminare di Europa League.

Dopo il rientro dalla Cina, dove ha affrontato prima il Borussia e poi il Bayern Monaco (una vittoria e una sconfitta il bottino finale ndr), il Milan si appresta tra 48 ore a ritornare in Europa. I rossoneri partono con i favori del pronostico, Vincenzo Montella dovrà però rinunciare per il match di Europa League a due giocatori  importanti come Biglia e Bonucci che non sono stati inseriti nella lista Uefa. Un solo dubbio di formazione.

Unico dubbio il numero 9

Il tecnico rossonero ha solo un dubbio di formazione, ovvero chi sarà la punta che guiderà il tridente d'attacco. Secondo la Gazzetta dello Sport in edicola

acmilan
acmilan

quest'oggi a giocarsi una maglia da titolare sono Patrick Cutrone e André Silva (e non più Bacca-Lapadula come la scorsa stagione ndr) con il giovane italiano favorito sul portoghese, il quale si è unito da poco al gruppo. Il diciannovenne uscito dalla Primavera  milanista ha ben impressionato nelle scorse amichevoli soprattutto contro il Bayern Monaco (doppietta per lui ndr) e, per questo motivo, è in leggero vantaggio. 

Per gli altri 10/11 di formazione, Montella non ha nessun dubbio: Gigio Donnarumma tra i pali, Musacchio e Zapata come coppia centrale, sulla fascia destra Abate e sulla sinistra Ricardo Rodriguez. A centrocampo ci sarà Montolivo come regista e ai suoi lati Bonaventura e Kessiè. In attacco uno tra Patrick Cutrone e André Silva supportato da Borini e Niang. Sempre per il noto quotidiano sportivo ci potrebbe essere un'alternativa: Niang o Borini da numero 9 e Calhanoglu in campo dall’inizio come attaccante esterno di sinistra. 

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Ricardo Rodriguez, Zapata-Musacchio; Montolivo, Kessié e Bonaventura; Cutron, Borini e Niang. Allenatore: Montella


Share on Facebook