Milan, Montella in conferenza: "Abbiamo ambizioni importanti e tanta voglia di lavorare"

Insieme al tecnico rossonero è intervenuto anche Jack Bonaventura: "Noi che siamo qui da più tempo dobbiamo dare l'esempio positvo ai nuovi".

Milan, Montella in conferenza: "Abbiamo ambizioni importanti e tanta voglia di lavorare"
acmilan

Vincenzo Montella è intervenuto a dopo terminato la conferenza stampa in vista del match di andata di Europa League contro il Craiova.

Tanto l'entusiasmo intorno al nuovo Milan: "Può diventare un pericolo se lo gestiamo in maniera sbagliata. Abbiamo fatto un grande mercato perchè dovevamo recuperare il non mercato degli ultimi anni. Ma non dobbiamo avere fretta, dobbiamo diventare squadre con il passare delle giornate. Io come allenatore devo continuare a far lavorare tutti per raggiungere l'obiettivo. Abbiamo ambizioni importanti e tanta voglia di lavorare. Non so quanto incideranno i tanti acquisti ma abbiamo voglia di cominiciare". 

Giocare così presto sarà un problema o invece annullerà il gap tecnico?: "lI calcio estivo è indicativo ma non è veritiero. In parte, giocare a luglio può cancellare le differenze che ci sono sulla carta". Ovviamente l'obiettivo è il passaggio del turno: "È il nostro obiettivo assoluto. Tutti ci tengono, non solo la squadra. Anche la società, i tifosi, i giocatori. Il Milan non gioca in Europa da più di 3 anni, quindi è importante domani anche se i colleghi italiani ne hanno parlato veramente poco".  

Parlando del Craiova: "So tutto. So cosa pensa l'allenatore, come giocano, so veramente tutto. Ho visto una squadra organizzata con talento davanti. Giocatori come Baluta sanno fare male. Dovremo essere aggressivi per non lasciare libere linee di passaggio". 

Patrick Cutrone, molto probabilmente, domani partirà dal primo minuto: "Patrick sta avendo una grande crescita e ha tanta voglia di essere protagonista. Le sue caratteristiche si avvicinano a quello che io ero in campo, forse lui ha più voglia del gol". Gigio Donnarumma invece sarà tra i pali della porta rossonera.. : "Questa estate ha fatto crescere ulteriormente Gigio, credo possa essere disincantato come gli ultimi anni. So e spero che i tifosi gli faranno sentire il giusto sostegno per continuare a migliorare". 

Insieme a Montella era presente anche Jack Bonaventura. Domanda sul ruolo di mezzala: "Bonaventura sul ruolo da mezzala: "È un ruolo che mi piace, ho anche iniziato prima per trovare la condizione prima. Per caratteristiche posso aiutare tanto la squadra in campo" e in chiusura una domanda sui senatori: "Noi che siamo qui da più tempo dobbiamo dare l'esempio positvo ai nuovi. Molti degli acquisti sono esperti quindi non avranno problemi ad inserirsi. Dare l'esempio nel comportamento è la cosa più importante, ma già posso dirvi che il gruppo è buono e sano. I giovani hanno voglia di fare ed imporsi. Ora non dobbiamo ripetere gli errori fatti gli anni scorsi". 

AC Milan