Milan, Montella si gusta i nuovi acquisti

Il mercato rossonero ha cominciato a dare i suoi frutti.

Milan, Montella si gusta i nuovi acquisti
Milan, il mercato ha già iniziato a pagare: Montella si gusta i nuovi acquisti - calcioweb

Il mercato del Milan inizia già a pagare (in senso positivo): nella gara contro il Craiova, vinta dai rossoneri per 1-0, i nuovi acquisti sono stati determinanti per il successo.

Secondo la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, basti pensare solo all'azione del gol per capire quanto sono stati decisivi i colpi di Fassone e Mirabelli: fallo provocato da Borini e punizione-gol di Riccardo Rodriguez.  Ma non bisogna dimenticare le grandi chiusure di Musacchio e le percussioni di Kessie. In attesa di vedere all’opera anche i vari Bonucci, Biglia, Calhanoglu una cosa è certa: questo Milan può solo migliorare.

Il quotidiano sportivo si è poi concentrato su questi giocatori. Riccardo Rodriguez, autore della rete decisiva, dimostra di saperci fare con il piede sinistro da calcio da fermo. E può aiutare la causa rossonera visto che il Milan segna davvero poco da punizione. 

Un altro acquisto da tenere d'occhio è Musacchio, il quale in Romania ha guidato la difesa rossonera in modo egregio e soprattutto quando la squadra era in evidente calo fisico ha preso in mano le redini del reparto difensivo. Per questo, l'argentino è stato tra i migliori in campo. Fabio Borini, ancora indietro di condizione, ha un enorme talento perchè sa accentrarsi e liberare gli spazi, sa agire da falso nueve. E non dimentichiamoci lo spirito di sacrificio: se bisogna dare una mano, Borini è tra i primi della lista. Montella adora giocatori come lui, duttili e avvezzi al sacrificio. 

Per ultimo Kessie: l'ex giocatore dell'Atalanta porta aria nuova a questa rosa. Franck infatti è una mezzala che finalmente verticalizza. Ora Montella ha un giocatore che punta in avanti e sa pure scegliere se attaccare o servire i compagni.

Il mercato del Milan incomincia a dare i suoi frutti. 

AC Milan