Milan-Craiova: Cutrone verso la conferma. Locatelli in cabina di regia

Montella confermerà buona parte della formazione vista in Romania. Spazio a Conti e Locatelli, con Cutrone che sostituirà l'infortunato Andre Silva.

Milan-Craiova: Cutrone verso la conferma. Locatelli in cabina di regia
Tuttosport

Il Milan si appresta ad affrontare il Craiova in un San Siro gremito con circa 60.000 spettatori. Sarà di vitale importanza non sottovalutare l'avversario, visto che in Romania ha già dimostrato di essere una squadra compatta e con una discreta tecnica nel ribaltare il campo. Si riparte dall'1-0 dell'andata firmato Ricardo Rodriguez, e i rossoneri avranno a disposizione due risultati su tre per passare al turno successivo. Basterà, infatti, pareggiare o vincere con qualsiasi risultato.

LE ULTIME - Vincenzo Montella ha in mente alcuni cambi rispetto agli undici che sono scesi in campo nel match d'andata. Andrea Conti dovrebbe fare il suo esordio dal primo minuto, mentre verrà confermato il resto del reparto difensivo con la coppia di centrali Zapata - Musacchio, insieme a Rodriguez. In porta, ovviamente, ci sarà Gigio Donnarumma. Verrà confermata per due terzi anche la linea mediana, con Kessie e Bonavantura che agiranno ai fianchi del giovane Locatelli, preferito a Montolivo e desideroso di mettersi in mostra. Nel tridente d'attacco dovrebbe esserci spazio per Suso così come per Cutrone, ancora una volta impiegato per via di un problema al dito del piede accusato da Andre Silva. Confermato Niang a sinistra, con Borini in panchina pronto ad essere utilizzato qualora lo spagnolo non dovesse farcela. Biglia e Bonucci? Non saranno a disposizione, ma hanno già dichiarato che saluteranno il pubblico prima del fischio d'inizio.

Milan (4-3-3): Donnarumma, Conti, Zapata, Musacchio, Rodriguez, Kessie, Locatelli, Bonaventura, Suso, Cutrone, Niang

NUMERI E STATISTICHE - Dopo un lungo digiuno europeo, è tempo di rispolverare qualche statistica interessante. L'ultima vittoria casalinga del Milan in Europa è targata 18 settembre 2013, 2-0 contro il Celtic con autorete di Izaguirre e gol di Muntari. Dopo sono seguiti due pareggi ed una sconfitta. Nelle ultime 11 gare in competizioni europee giocate a San Siro, i rossoneri hanno subito solamente 4 gol. L'ultima rete del Milan a San Siro in competizioni europee è stata firmata da Robinho, contro il Barcellona. Quattro i precedenti del Milan con squadre rumene: un pareggio, a cui sono seguite tre vittorie (tra cui la gara di andata con il Craiova e la finale di Coppa Campioni con la Steaua Bucarest nel 1989). In questi quattro incontri i rossoneri hanno subito una sola rete (vittoria per 2-1 contro la Dinamo Bucarest nel 1976). 


Share on Facebook