Il Milan batte il Craiova e accede ai playoff di Europa League riconquistando San Siro

Entusiasmo d'altri tempi al Meazza. Oggi la rivale playoff.

Il Milan batte il Craiova e accede ai playoff di Europa League riconquistando San Siro
Il Milan batte il Craiova e accede ai playoff di Europa League: oggi il sorteggio AC milan

Davanti a una cornice bellissima di pubblico, il Milan fa il suo dovere e batte il Craiova per 2-0, grazie ai gol di Bonaventura e Cutrone, conquistando così un pass per i play off di Europa League. I rossoneri fanno dunque un altro passo avanti verso il ritorno nelle competizioni europee. Oggi ci sarà il sorteggio, ma una cosa è certa: saranno le altre squadre a temere i ragazzi di Montella.

MILAN IN NETTA CRESCITA 

Partita dopo partita si vedono i miglioramenti. Il risultato è chiaro: 2-0 e qualificazione ottenuta.

Il Milan parte subito forte e passa in vantaggio con Bonaventura: il numero 5 è bravo a sfruttare un’uscita sbagliata del portiere avversario e a mettere in rete la palla dell'1-0. Qualche brivido c'è, ma Gigio Donnarumma, con un miracolo su Mitrita, salva il punteggio e, forse sancisce la riappacificazione con i tifosi. I rossoneri costruiscono tanto e trovano anche il 2-0 con Cutrone. 

Ma tutta la squadra, o quasi, merita la sufficienza: Conti e Rodriguez spingono per tutti i 90 minuti, facendo vedere ottime cose sulle fasce, Musacchio guida la difesa in modo ordinato,  a centrocampo positivo il lavoro di Kessie, Bonaventura e Locatelli. Lì davanti Cutrone va nuovamente a segno, Suso torna a giocare dopo un paio di mesi di guai fisici.

Montella può essere soddisfatto del match: rispetto all’andata una migliore condizione atletica, per larghi tratti sprazzi di buon gioco (il possesso palla sfiora il 70% ndr) a far divertire i presenti.

Già i tifosi: oltre 65.000 persone a San Siro per vedere il ritorno del Diavolo in Europa. Un'aria diversa rispetto alle scorse stagioni. Era da anni che i tifosi non assistevano a giocate del genere e in pochi mesi sembrano aver ritrovato la passione e l’entusiasmo dei tempi d’oro. 

Orgoglio rossonero.

 

AC Milan