Milan - Kalinic, ci siamo: perchè per Montella è l'attaccante ideale?

La trattativa per l'attaccante viola dovrebbe chiudersi nella giornata odierna..

Milan - Kalinic, ci siamo: perchè per Montella è l'attaccante ideale?
Source: Gabriele Maltinti/Getty Images Europe

Nikola Kalinic sarà l'undicesimo acquisto dell'estate rossonera. Anche se l'affare non si è ancora concluso, c'è ottimismo tra le parti e la fine dell'operazione non è a rischio: Fiorentina e Milan devono ancora trovare un intesa sul metodo di pagamento, ma c'è già l'accordo sul prezzo base di 25 milioni più bonus e nelle prossime ore arriveranno i titoli di coda per questa lunga trattativa. Secondo la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, la giornata di oggi dovrebbe essere decisiva in tal senso per un'operazione in dirittura d'arrivo. Soprattutto perchè a Firenze è atterrato Simeone, il sostituto di Kalinic. Inoltre, se aggiungiamo l'investitura di Vincenzo Montella durante la conferenza stampa di ieri, possiamo tranquillamente dire che per il croato sia solo questione di dettagli.

Come ben noto, il Milan era vicino a Kalinic già da diverso tempo ma aveva accantonato l'affare per sondare altri profili di alto livello (vedi Aubemayang, Belotti, Diego Costa e Morata ndr), ma questi non si sono mai realmente concretizzati. Ma, sempre per la rosa, Kalinic non è un piano B, anzi Vincenzo Montella ha spinto sempre dalle retrovie per l'ormai ex Fiorentina perchè lo ritiene un giocatore adatto alla sua filosofia di calcio. Il croato gioca principalmente per la squadra: non è un grande bomber, ma agevola i compagni. Non solo: crea assist, apre gli spazi ed aiuta i centrocampisti ad inserirsi con i tempi giusti. Insomma un centravanti tutto fare. 

L'attaccante, da chi lo conosce bene, viene descritto come una furia sui campi di gioco, tranquillo e riservato fuori. Infatti, nel tempo libero si dedica totalmente alla moglie Vanja e al figlio Mateo ed ama le serie tv. I colleghi della Gazzetta raccontato poi di un aneddoto speciale, la madre di Nikola è tifosissima rossonera e proprio contro il Milan Kalinic ha esordito molti anni fa. E' noto come il giocatore abbia rifiutato offerte importanti (Everton ed il Tianjin Quanjian di Cannavaro ndr), vuole vestire solamente la maglia rossonera. 

Oggi il Milan gioca l'andata dei playoff di Europa League contro lo Shkendija, ma siamo sicuri che da Milanello saranno sintonizzati anche per Kalinic.