Milan-Kalinic: ci siamo!

L'attaccante della Fiorentina abbraccerà a breve il Milan, con la Fiorentina che ha accettato i venticinque milioni proposti dai rossoneri.

Milan-Kalinic: ci siamo!
Source photo: calciomercato.com

Ed alla fine, il matrimonio si farà. Manca davvero pochissimo, infatti, per l'ingaggio di Nikola Kalinic da parte del Milan, club a caccia di quel fantomatico Mister X per completare il pacchetto offensivo. Dopo settimane di corteggiamenti a distanza e di una presa di posizione forte da parte del croato, la Fiorentina ha finalmente ceduto alle lusinghe del Diavolo, lasciando partire il proprio attaccante e chiudendo una telenovela che ha creato solo confusione e scompiglio alla rosa allenata da Stefano Pioli

Secondo le ultime indiscrezioni, il Milan preleverà l'attaccante con la formula del prestito oneroso, fissato a cinque milioni, a cui seguiranno venti milioni di riscatto obbligato. Attualmente in Croazia, Kalinic è atteso per le visite mediche, definendo così il trasferimento con la firma del contratto. Sarà l'ex Dnipro, dunque, a completare la squadra a disposizione di Vincenzo Montella, che si assicura un attaccante atipico, molto tecnico ed abilissimo a creare gioco. 

Sotto la guida di Paulo Sousa, infatti, Kalinic ha lasciato intravedere un'abilità offensiva fuori dal comune, che l'hanno reso uno degli attaccanti più tecnici di tutta la Serie A. Non particolarmente prolifico sotto porta, per lui 27 reti in 69 gare con la maglia della Fiorentina, il croato affiancherà André Silva, creando varchi per i sibillini inserimenti del portoghese. Un acquisto importante, l'ennesimo, per il Milan, che abbraccia un calciatore voglioso di mettersi in gioco in un grande club, carico di aspettative per l'anno che sta per iniziare.