Milan, ecco Kalinic: prestito oneroso a 5 milioni con obbligo di riscatto

Arrivo imminente in rossonero per la punta croata Nikola Kalinic.

Milan, ecco Kalinic: prestito oneroso a 5 milioni con obbligo di riscatto
la presse

Dopo lunghe settimane di trattativa, se non mesi, Nikola Kalinic sarà presto un giocatore del Milan. Il croato era ad un passo da due giorni ma serviva perfezionare l'intesa. Fassone e Mirabelli avevano trovato un accordo con il giocatore, occorreva sciogliere il nodo riguardante le modalità di pagamento del cartellino.

Negli ultimi giorni il club rossonero aveva accelerato le trattative, anche se giovedì è stato il giorno delle tensioni con la Fiorentina. Ieri è arrivata la riappacificazione e nella tarda serata le due società hanno trovato il tanto atteso accordo (serviva sistemare le garanzie economiche e i metodi di pagamento, ndr): prestito oneroso a 5 milioni con obbligo di riscatto, operazione da 25 milioni totali. Non c'è stato il tempo materiale per organizzare già oggi le visite mediche, ma domani Kalinic (ora si trova in Croazia ndr) sarà a Milano per effettuare i test fisici e atletici, poi ci sarà la firma in via Aldo Rossi: quattro anni di contratto da 3 milioni circa. 

20 gol in 42 presenze nella ultima stagione per Kalinic che non vede l'ora di salutare la Fiorentina per approdare alla corte di Montella. Manca solo l'ufficialità, ma possiamo dirlo: la telenovela per portare il croato in rossonero è ormai giunta alla sua conclusione.