Austria Vienna - Milan in diretta, LIVE Europa League 2017/2018 (1-5): Pokerissimo dei rossoneri

Dopo la disfatta di domenica a Roma contro la Lazio, il Milan vuole iniziare l’Europa League con il piede giusto. Segui su Vavel Italia Austria Vienna - Milan, prima gara della fase a gironi di Europa League

Austria Vienna - Milan in diretta, LIVE Europa League 2017/2018 (1-5): Pokerissimo dei rossoneri
Austria Vienna
1 5
Milan
Austria Vienna: (4-1-4-1): Hadžikić; Klein, Mohammed, Westermann, Martschinko; Sebest, Holzhauser, Prokop; Felipe Pires, Monschein, Lee. A disp.: Pentz, Gluhakovic, Tajouri-Shradi, De Paula, Frisenbichler, Borkovic, Salamon. All.: Fink
Milan : Milan (3-5-2): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli(Musacchio 73'); Abate, Kessie(Bonaventura 61'), Biglia, Calhanoglu, Antonelli; Kalinic (Suso 61'), André Silva. A disp.: Storari, Musacchio, Calabria, Montolivo, Bonaventura, Suso, Cutrone. All.: Montella
SCORE: 1-5 Calhanoglu 7' André Silva 9' 19' Borkovic 47' Andrè Silva 56' Suso 62'
ARBITRO: Arbitro: Serdar Gözübüyük (NED) Ammonit: Kessie' 37'

Il Milan si rifa' dopo la batosta contro la Lazio: i rossoneri vincono e conviNcono contro l'Austria Vienna. Finisce 5-1 con tripletta di Andrè Silva e i gol di Calhanoglu e Suso. Buona partita di tutta la squadra di Montella che, con il nuovo modulo (3-5-2 ndr), porta a casa la prima vittoria nel girone. Per oggi è davvero tutto un saluto da Radice Arianna e da tutta la redazione di Vavel Italia

FINISCE LA PARTITA, MILAN 5 AUSTRIA VIENNA 1

90' Suso vicino al 6-1, ma il suo tiro a giro finisce di pochissimo fuori

90' Ci saranno due minuti d recupero

85' Terzo ed ultimo cambio anche per i padroni di casa: dentro Gluhakovic, fuori Borkovic per infortunio

80' Ormai l'Austria Vienna ha alzato bandiera bianca

77' Bonucci prova il gol dalla difesa, palla facile preda del portiere!

76' Lungo possesso palla del Milan

73' Terzo ed ultimo cambio per Montella: fuori un buonissimo Romagnoli e dentro Musacchio

73'Secondo cambio anche per l'Austria Vienna: fuori Lee, dentro De Paula

71' Tocco di mano di un giocatore dell'Austria Vienna in area di rigore, i giocatori del Milan si lamentano, l'arbitro non fischia

68' Milan ancora in attacco

65' Pallone che finisce sul fondo

64' Punizione interessante per i padroni di casa

62' GOOOOOOOOOOL DEL MILAN CI PENSA SUSO, PRIMA PALLA CHE TOCCA E FINISCE IN RETE: Dalla lunga distanza lo spagnolo segna il 5-1

61' Due cambi per Montella: fuo Kalinic e Kessiè, dento Suso e Bonavetura

Rivediamo il gol del 4-1

56' GOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN, TRIPLETTA DI ANDRE' SILVA: ASSIST AL BACIO DI KESSIE', IL PORTOGHESE CONTROLLA BENE, EVITA IL PORTIERE ED INSACCA IN RETE IL 4-1

55' Milan un pochino distratto in questo inizio di secondo tempo

52' Conclusione di Kalinic, ma il croato calcia male e la palla finisce fuori

51' Milan che ora fa fatica a costruire

49' Ora l'Austria Vienna è in partita

47' GOOOOL DELL'AUSTRIA VIENNA, cross in mezzo e colpo di testa di Borkovic, che insacca in rete il gol del 1-3.

46' Conclusione di Lee, Donnarumma non blocca e manda in angolo

45' Inizia il secondo tempo, prima palla giocata di padroni di casa

20.02 Le squadre rientrano in campo

19.56 Le immagini del primo tempo

Bene, benissimo il primo tempo del Milan che chiude il primo tempo avanti 3-0: doppietta di Andrè Silva e gol di Calhanoglu. A tra poco per il secondo tempo

FINISCE IL PRIMO TEMPO, MILAN 3, AUSTRIA VIENA 0

45' Ci sarà un solo minuto di recupero

42' Borkovic prende il posto dell'infortunato Westermann.

40' problemi alla caviglia per l'austriaco che ha chiesto il cambio

39' Scontro tra Westermann e Abate

37' Ammonito Kessiè

35' Milan vicino al quarto gol:  sulla punizione da ottima posizione per i rossoneri arriva il destro di Calhanoglu con la palla che sfiora l'incrocio dei pali.

32' I rossoneri gestiscono bene il risultato

29' L'Austria Vienna prova a farsi vedere

26' Milan padrone del campo

25' conclusione con il destro per Kessiè, ma la finisce ampiamente fuori

Rivediamo il secondo gol di Andrè Silva

19' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN, DOPPIETTA DI ANDRE' SILVA: Gran palla ancora di Calhanoglu, il portoghese con freddezza batte il portiere e firma il 3-0

18' La tocca Monschein, Donnarumma si rifugia in angolo

17' Fallo di Bonucci, punizione interessante per l'Austri Vienna

16' Grande apertura di Calhanoglu per Abate, ma il terzino manca il controllo

14' Milan in pieno controllo della gara

Rivediamo i gol del Milan

9' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN, ALTRA RIPARTENZA QUESTA VOLTA CI PENSA ANDRE' SILVA: Assist di Calhanoglu, in gol il portoghese

8'Ottimo approccio del Milan

7' GOOOOOOOOOOOOOOOL DEL MILAN! SU una ripartenza del Milan, arriva il razzo di Calhanoglu che sblocca il risultato

5' Come non detto, buona azione per l'Austria Vienna: ci prova da fuori con Holzhauser, nessun problema per Donnarumma

4' I padroni di casa non riescono ad uscire dalla propria area

2' PRIMA PALLA GOL PER I ROSSONERI: Destro di Calhanoglu diretto sul primo palo,  Hadžikić si rifugia in angolo

2' Milan che recupera palla

1' Calhanoglu non controlla e così il Vienna può ripartire

1' Milan gestisce il pallone

0-0 INIZIA AUSTRIA VIENNA - MILAN: prima palla giocata da rossoneri

18.58 Risuona l'inno dell'Europa League

18.56 Austria e Milan fanno il loro ingresso in campo

18.54 Squadre nel tunnel

18.48 Le squadre sono rientrate negli spogliatoi

18.43 Le parole di Mirabelli a Sky Sport: “Abbiamo capito che come con la Lazio non va bene. Quelle prestazioni non si devono fare, perché squadre forti ci danno quattro sberle e ci mandano a casa. Abbiamo capito come non dobbiamo giocare. È una verifica importante, perché incontriamo una squadra non facile, giovane e con delle individualità importanti."

18.37 il riscaldamento finale del Milan

18.30 Sono circa 1.500 i tifosi rossoneri presenti a Vienna

18.25 La situazione fuori dallo stadio

18.22 Le foto dell'arrivo dei giocatori de Milan

18.14 Prima da titolare per Kalinic: in Europa League ha già segnato 13 gol, 7 col Dnipro e 6 con la Fiorentina 

18.05 Il Milan scenderà in campo con la classica divisa bianca da trasferta

17.55 Le formazioni ufficiali di Austria Vienna-Milan:

AUSTRIA VIENNA: Hadžikić; Klein, Mohammed, Westermann, Martschinko; Sebest, Holzhauser, Prokop; Felipe Pires, Monschein, Lee. A disp.: Pentz, Gluhakovic, Tajouri-Shradi, De Paula, Frisenbichler, Borkovic, Salamon.  All.: Fink

MILAN: Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie, Biglia, Calhanoglu, Antonelli; Kalinic, André Silva. A disp.: Storari, Musacchio, Calabria, Montolivo, Bonaventura, Suso, Cutrone. All.: Montella

17.50 Da pochi minuti il Milan è arrivato allo  Ernst Happel Stadion di Vienna

17.45 Eccoci collegati

Buona giornata cari lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta di Austria Vienna - Milan. Questa sera seguiremo live il primo impegno dei rossoneri nella fase a gironi di Europa League. Io sono Radice Arianna e vi racconterò la partita. Calcio d'inizio ore 19.00, restate con noi!

Dopo il brutto ko in campionato contro la Lazio, il Milan ha la fortuna di scendere subito in campo contro l'Austria Vienna per la prima partita della fase a gironi di Europa League. 

I rossoneri avranno la possibilità di far dimenticare la disfatta capitolina e di riportare un po’ di serenità nell’ambiente. Vincenzo Montella s aspetta una grande reazione da parte dei suoi giocatori, vuole una reazione di carattere in una competizione che vale tanto: infatti bisogna fare bene anche in Europa League visto che, se si arriva in fondo  e si alza il trofeo, si conquista il pass per la prossima Champions League. 

Già da stasera il tecnico rossonero rivoluziona la squadra: Montella punta infatti sul 3-5-2.  Il ritorno di Alessio Romagnoli permette quindi al Milan di giocare con la difesa a tre, ai suoi lati ci saranno Zapata (preferito a Musacchio) ed ovviamente Leonardo Bonucci. Sulle fasce agiranno Abate a destra (al posto dell’infortunato Conti) e Antonelli a sinistra (Ricardo Rodriguez non è stato convocato). Conferme in mezzo al campo per Kessie e Biglia. Spazio in avanti alla coppia André Silva-Kalinic.

L'Austria Vienna di Thorsten Fink dovrebbe affrontare il Milan con un 4-2-3-1. 

LE PAROLE DELLA VIGILIA

Vincenzo Montella: "Sono convinto di avere giocatori che mi diano diverse possibilità tattiche. È stato un brutto ko, che va messo da parte. A prescindere dai moduli e dalla qualità, voglio vedere una reazione. Anche perché la squadra ha voglia di giocare questa gara. Non siamo quelli di domenica. La vittoria è importante ma relativa, d'ora in poi non dobbiamo più sbagliare dal punto di vista temperamentale e dell'atteggiamento".

acmilan
acmilan

I CONVOCATI

PORTIERI: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Storari
DIFENSORI: Abate, Antonelli, Bonucci, Calabria, Musacchio, Romagnoli, Zapata
CENTROCAMPISTI: Biglia, Bonaventura, Calhanoglu, Kessie, Locatelli, Montolivo
ATTACCANTI: Cutrone, Kalinic, André Silva, Suso.

acmilan
acmilan

LE PROBABILI FORMAZIONI

Austria Vienna (4-1-4-1): Handzikic; De Paula, Kadiri, Westermann, Martschinko; Serbest; Tajouri, Holzhauser, Prokop, Pires; Monschein. All. Frink.

Milan (3-5-2): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessié, Biglia, Cahlanoglu, Antonelli; André Silva, Kalinic. All. Montella.

tuttosport
tuttosport

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

Le due squadre si affrontano per la prima volta in una competizione Uefa.

L'Austria Vienna ha vinto una sola volta in 12 confronti contro avversarie di Serie A (V1 P5 S6 – V1 P2 S3 in casa), un successo per 2-1 contro l'Inter in Coppa Uefa nel novembre 1983.

Il Milan ha perso una sola volta in nove partite contro squadre austriache (V6 P2 S1 – V2 P1 S1 in Austria), un ko per 5-2 in Coppa dei Campioni contro il Rapid Wien nell'ottobre 1957.

In campionato: Klein e Holzhauser non bastano al tecnico Fink per superare tra le mura amiche il Wolfsberger. All'Ernst Happel Stadion di Vienna lo scontro ad alta quota tra le due formazioni si è chiuso sul 2-2. 

acmilan
acmilan

[fonte opta ed acmilan.com]