Milan, parla Calabria: "Con Montella mi trovo bene ma siamo ancora in costruzione"

Intervistato dalla "Gazzetta dello Sport" il giovane terzino rossonero ha affrontato diversi argomenti: dal rapporto con Vincenzo Montella all'Under 21.

Milan, parla Calabria: "Con Montella mi trovo bene ma siamo ancora in costruzione"
Davide Calabria in azione, fonte: www.acmilan.com

Una delle note liete del futuro rossonero e della nazionale italiana è di certo Davide Calabria. Stabilmente in prima squadra dal 2015/16, il Milan ha scoperto nel giovane terzino destro un giocatore capace di svolgere in modo egregio il suo ruolo e con ampi margini di miglioramento in vista di un futuro roseo o, se preferite, a tinte rossonere.

In un'intervista alla "Gazzetta dello Sport", il classe 96' ha rilasciato diverse dichiarazioni: dall'Under 21 al rapporto con Vincenzo Montella, la parola passa a Calabria. 

"Nel Milan c’è tanto talento, peccato per le ultime partite, ma sono molto fiducioso. Poi ci sta che i tifosi e gli addetti ai lavori ci critichino, perché c’è stato un mercato importante, ma credo sia normale avere delle difficoltà all’inizio, siamo ancora in costruzione. Con il lavoro e con il tempo riusciremo a fare grandi cose”.

Idee chiare anche sul rapporto con il tecnico, un po' meno su quello che sarà il derby di Milano (in programma al rientro dalla sosta). Il terzino dichiara: “Con Montella mi trovo bene, mi sta dando fiducia e sono contento. Il derby? Da tifoso e da giocatore c’è sempre un po’ di tensione: di sicuro si affrontano due grandi squadre

Le parole finali vengono rivolte agli azzurrini: "Ovvio che chi è qui gia dallo scorso biennio abbia un’esperienza diversa. E' una bella sensazione comunque, ma non sono l’unico. La precedente Under era già collaudata, con tanti giocatori protagonisti in Serie A. Ora stiamo formando un nuovo gruppo, c’é tempo per crescere. Ma c’é tanta qualità anche qui".

 

 

 

AC Milan