Udinese-Napoli 1-1, pareggio incolore al Friuli

Udinese e Napoli impattano sull'1-1. Dopo un primo tempo di marca Azzurra, l'Udinese, complice il grave errore di Reina, rientra in partita e trova il meritato pareggio. Nel finale espulso Fernandez.

Udinese-Napoli 1-1, pareggio incolore al Friuli
Udinese
1 1
Napoli
Udinese: 4-2-3-1): Reina; Reveillere, Fernandez, Henrique, Ghoulam; Behrami (Jorginho), Inler; Insigne, Hamsik (Albiol), Callejòn; Duvan (Pandev).
Napoli: (4-3-2-1): Scuffet; Heurtaux (Basta), Danilo, Domizzi, G. Silva; Pinzi (Nico Lopez), Badu, Allan; Fernandes, Pereyra; Muriel (Widmer).
SCORE: 0-1 ; Callejon 39°min; 1-1; Bruno Fernandes 57°min.
ARBITRO: Gianpaolo Calvarese. Ammoniti: 1°min. Pinzi; 20°min. Fernandez; 37°min. Pereyra; 65°min. Behrami; 76°min. Jorginho. Espulsioni; 90°min. Fernandez.

Pareggio incolore tra Udinese e Napoli. La squadra di Benitez comanda la partita nel primo e passa in vantaggio con l'ennesimo bel goal di Callejon, alla 13^marcatura in Campionato. Nella ripresa il grave errore di Reina riporta in partita l'Udinese che pareggia con Bruno Fernandes. Zapata non sfrutta l'occasione offertagli da Benitez.

Il Match

Al Friuli di Udine scendono in campo Udinese e Napoli per la 34^giornata della Serie A. Guidolin, dopo la sconfitta con la Juventus, si affida al 4-3-2-1 e rinuncia a Di Natale, in attacco spazio a Muriel, supportato da Pereyra e Fernandez. Benitez, costretto a rinunciare ad Higuain e Mertens, schiera il calssico 4-2-3-1 con Zapata terminale d'attacco, riposa Albiol in difesa, spazio a Reivelliere.

Primo Tempo

Subito dopo il fischio di inizio dell'arbitro Calvarese, ammonito Pinzi per un brutto fallo a centrocampo su Ghoulam. Punizione da trenta mentri per gli azzurri, mette in mezzo Insigne, ma la difesa friulana difende bene. Napoli più aggressivo in quest'inizio di match, l'Udinese cerca le ripartenze. I padroni di casa sono tutti schierati dietro la linea della palla, e non aiutano il bel gioco, gli azzurri ci provano ma gli spazi sono intasati.Il Napoli ci prova e pressa alto, Insigne interecetta un passaggio di Danilo e riparte in contropiede, Zapata serve sull'esterno Hamsik che la mette in mezzo, Insigne tutto solo sciupa. Dopo venti minuti di nulla, l'Udinese caccia la testa dal guscio e va vicino al goal. Dopo un errore di Reveillere, Gabriel Silva arriva sul fondo e crossa al centro, Badu tutto solo non trova il goal. Il Napoli passa in vantaggio al 39°minuto. Sugli sviluppi di una rimessa laterale battuta da Ghoulam, Zapata trova la sponda di testa e Callejon con una botta al volo trafigge Scuffet. Meritato vantaggio degli Azzurri, e 13° goal in Campionato per Callejon. Reazione sterile dei padroni di casa che non riescono ad essere pericolosi. Sul finale di frazione Insigne va vicino al raddoppio, ma il suo tiro si spegne a lato. 

Primo tempo altalenante. Solo la squadra di Benitez prova a giocare, e trova il meritato vantaggio con Callejon. Udinese spenta e senza idee.

Secondo Tempo

Inizia la ripresa, in campo gli stessi 22. Pronti via Zapata spreca un'ottima occasione; Insigne serve una gran palla all'attaccante colombiano che si fa recuperare da Danilo. Ancora il Napoli vicino al raddoppio; Insigne servito da Callejon, dopo un rimpallo, prova il tiro che termina di pochissimo a lato. Al 54° Reina combina il pasticcio della giornata; sbaglia tutto in disimpegno ne approfitta Pinzi, serve Bruno Fernandes che tutto solo mette in rete la palla dell'1-1. Gli azzurri accusano il colpo e i friulani  guadagnano campo; Pereyra impegna Reina che blocca a terra. Al 68°minuto Benitez prova a scuotere i suoi, esce Zapata che ancora una volta non lascia il segno, entra Pandev. Il match si fa interessante, continui ribaltamenti di fronte, partita apertissima. Dopo 15 minuti di bel calcio sembra che le due squadre si accontentino del pareggio. Al 45° minuto espulso Fernandez per doppia ammonizione; sugli sviluppi della punizione calciata da Fernandes la palla termina sul fondo. Dopo 3 minuti di recupero termina il match.

L'Udinese nella ripresa cambia marcia, e complice l'errore di Reina rientra in partita e trova il pareggio. Il Napoli non riesce più a pungere. Pareggio giusto al Friuli.

SSC Napoli