Napoli - Cagliari, le probabili formazioni

A due giorni dalla ripresa della Serie A per Napoli e Cagliari, proviamo ad ipotizzare le scelte dei due allenatori. Entrambi alle perse con tanti infortunati e squalificati, dovranno dare spazio alle secondo linee, tra le fila azzurre è il turno di de Guzman

Napoli - Cagliari, le probabili formazioni
Napoli - Cagliari, le probabili formazioni

Dopo due settimane di sosta domani pomeriggio riprenderà la Serie A, ed aprire la 12^ Giornata saranno Roma e Atalanta. Napoli e Cagliari, invece, scenderanno in campo domenica pomeriggio, per un match che si prospetta assolutamente spettacolare. Ci sarà nuovamente il San Paolo delle grandi occasioni, sono previsti circa 50000 spettatori, ad accogliere la squadra di Benitez, che cercherà a tutti i costi di continuare il filotto di vittorie e risultati utili conescutivi. Di fronte ci sarà l'agguerrito Cagliari di mister Zeman, reduce da due pareggi (Milan e Genoa) ed una sconfitta nelle ultime tre partite. 

Napoli- Molti grattacapi per Benitez in questi giorni. Dopo il grave infortunio di Insigne, non ci voleva proprio per il Napoli anche lo stop di Mertens. Il folletto belga ha subito una violenta commozione cerebrale durante Belgio - Galles, match valido per le qualificazioni ad Euro2016, e l'allentore spagnolo non vuole assolutamente rischiarlo. Dovrebbe quindi scattare l'esordio dal primo minuto in campionato per Jonathan de Guzman, che potrebbe anche alternarsi con Hamsik nel ruolo di esterno sinistro nel terzetto alle spalle di Gonzalo Higuain. A centrocampo, con Jorginho squalificato, spazio a Inler o Gargano al fianco dell'ormai inamovibile David Lopez, autentica sopresa di questo scorcio di stagione. In difesa potrebbe rifiatare Ghoulam, reduce da un tour de force con la sua Algeria, ed al suo posto dovrebbe giocare Britos. Per il resto confermati i titolarissimi Koulibaly, Albiol e Maggio, mentre tra i pali ci sarà il solito Rafael.

Cagliari- Anche per mister Zeman ci saranno due assenze importanti: fuori Sau per infortunio e il capitano Conti squalificato. L'allenatore ceco manderà in campo i suoi ragazzi con il classico 4-3-3, con Ibarbo, Cossu ed uno tra Farias e Longo in attacco. A centrocampo spazio a Dessena, Crisetig ed Ekdal. In difesa rientra il terzino sinistro Avelar dopo la squalifica: a completare il reparto arretrato ci saranno Ceppitelli e Rossettini, ed uno tra Balzano e Pisano nello spot di terzino destro.

 

Ad arbitrare l'incontro sarà il signor Tommasi di Bassano del Grappa.


Share on Facebook