Gabbiadini è del Napoli, domani visite mediche

Si avvicina la conclusione già anticipata qualche settimana fa della trattativa che porterà Gabbiadini al Napoli. Domani visite mediche per l'oramai ex attaccante della Sampdoria, che dovrebbe legarsi al sodalizio partenopeo fino al 2019.

Gabbiadini è del Napoli, domani visite mediche
Amici nemici: da domani Maggio e Gabbiadini saranno compagni di squadra

Manolo Gabbiadini si avvicina sempre di più all'azzurro Napoli. L'ex attaccante della Sampdoria e del Bologna è atteso domani in mattinata al centro sportivo di CastelVolturno per le visite mediche di rito, in quello che sarà di fatto l'ultimo passo prima di diventare ufficialmente un calciatore del Napoli. Il cartellino del giocatore era in comproprietà tra Juventus e Sampdoria, con la quale ha giocato gli ultimi sei mesi, ed a giugno le due società avrebbero dovuto accordarsi per il suo futuro. Il Napoli, da terzo incomodo, ha preso la palla al balzo anticipando anche squadre straniere che si erano interessate a lui, facendo di fatto il colpo più importante di questa prima parte di mercato invernale. Sciolti anche gli ultimi dubbi che riguardavano i soliti diritti d'immagine: Gabbiadini si era da poco legato alla Puma, ma come spesso accade quando c'è il presidente De Laurentiis in gioco, questi ultimi passeranno di fatto alla società partenopea. Ricordiamo che, nonostante Gabbiadini sarà già dal 5 gennaio un calciatore del Napoli, non potrà scendere in campo a Cesena il giorno dopo a causa di una squalifica rimediata con la maglia blucerchiata. L'esordio verrà rimandato a domenica prossima quando al San Paolo arriverà proprio la Juventus, vecchia detentrice del cartellino del calciatore. Si avvicina la fumata bianca definitiva, tra Gabbiadini ed il Napoli ci sono soltanto le visite mediche. 

SSC Napoli