Sarri-Napoli è matrimonio a sorpresa. Bigon si dimette dopo 6 anni

Rivoluzioni in atto in casa Napoli: Sarri nuovo tecnico e Bigon si dimette dopo 6 anni

Sarri-Napoli è matrimonio a sorpresa. Bigon si dimette dopo 6 anni
Era scritto: da EM a NA - poli

Non a caso il presidente De Laurentiis di colpi di scena se ne intende. Il boss azzurro, sbaragliando completamente la scena, ha scelto Maurizio Sarri - il suo Empoli quest'anno ha fatto faville - come nuovo condottiero della sua squadra. In base alla indiscrezioni, i due, la scorsa notte, accompagnati dalle reciproche mogli, hanno passato una piacevole serata con cena all'hotel Vesuvio.

Le parti si sono trovate sin da subito, e l'accordo prevede un contratto biennale a 1,5 milioni a stagione (Gianluca Di Mazio docet) per il tecnico toscano, che come mai nella sua carriera si trova sotto le luci della ribalta e in una piazza completemente diversa dai suoi  standard canonici. A breve l'annuncio ufficiale e  lunedì la firma sul contratto.

Ma i cambiamenti non sono finiti qui: Riccardo Bigon rassegna le sue dimissioni. La sua avventura come direttore sportivo dei partenopei - iniziata ufficialmente  il 7 ottobre 2009 - termina qui. Società, presidente e tifosi ringraziano per il lavoro svolto in questi sei anni di Napoli.​

SSC Napoli