Allan-Napoli: gli azzurri fanno sul serio

Allan è accostato al Napoli in questi ultimi giorni, secondo indiscrezioni dei vari media italiani, andiamo a scoprire tutti i segreti e le caratteristiche del centrocampista dell'Udinese

Allan-Napoli: gli azzurri fanno sul serio
Allan-Napoli:Il Napoli si fa sul serio

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis lo sta trattando direttamente, almeno così dicono su Sky, tramite il guru del calciomercato, Gianluca Di Marzio. Segno di un forte interesse del club azzurro, che vuole costruire una squadra più equilibrata, iniziando proprio dal centrocampo. Dal 4-2-3-1, si parla di un probabile cambio al 4-3-1-2 (oppure 4-3-3) con l’arrivo di Maurizio Sarri, quindi il centrocampo azzurro, dopo due anni in cui non ha convinto, deve essere rinforzato.

L’obiettivo nº1 è Allan Marques Loureiro, incontrista attualmente all’Udinese, cresciuto dal Rio de Janeiro, dove si è fatto un nome giocando proprio nel Vasco da Gama. Preso nel 2012 per soli 3 milioni di euro, è subito diventato un perno fondamentale nella squadra guidata da Francesco Guidolin, dove nel 2012/2013 e 2013/2014 ha totalizzato 69 presenze in Serie A. In questa stagione appena terminata, è stato uno degli elementi principali nella squadra di Andrea Stramaccioni, con 35 presenze in Serie A (33 come titolare), segnando un gol e un assist. Il dato statistico che lo fa diventare un obiettivo di tutte le big italiane, è quello dai contrasti vinti quest'anno: 162 (dati tratti da WhoScored.com). Centrocampista di grande cuore e aggressività, è uno che servirebbe al Napoli eccome. Se proprio vogliamo paragonarlo ad uno dei mediani già nella rosa del club azzurro, forse Gargano sarebbe quello più simile, ma, essendo brasiliano, i suoi piedi sono più educati di quelli del uruguaiano, quindi il Napoli guadagnerebbe altra qualità in fase di impostazione, oltre ad aver un giocatore già perfettamente adatto al calcio italiano, e che piace e non poco a gran parte dei tifosi.

Il giocatore è in scadenza nel 2016, e attualmente percepisce un ingaggio intorno ai 300 milla euro annuali, stipendio dentro i parametri finanziari del Napoli di Aurelio De Laurentiis. L’Udinese lo valuta in 18 milioni di euro, ma si potrà chiudere per 14/15. Il Napoli vuole ripartire dal "piccolo grande" Allan, e si fa sul serio. Nelle ultime ore, sono diventate virali le dichiarazioni di Rummenigge, patron del Bayern Monaco,  che Pepe Reina ha chiesto la cessione al club bavarese, e che tornerà proprio nella città all’ombra del Vesuvio. Giorni caldi aspettano i tifosi del Napoli, che nei prossimi giorni verrano essere ufficializzati gli ingaggi di Maurizio Sarri come nuovo allenatore e Cristiano Giuntoli come nuovo Direttore Sportivo.


Share on Facebook