Vrsaljko-Perotti: il Napoli avanza

Dopo Valdifiori e Reina potrebbero essere il terzino del Sassuolo ed il trequartista argentino del Genoa i colpi del Napoli di Sarri. Ecco la situazione.

Vrsaljko-Perotti: il Napoli avanza
Vrsaljko - Perotti: il Napoli ci prova

Il Napoli si muove. Dopo i colpi Valdifiori e Reina, la società partenopea è attiva sul mercato per regalare a mister Sarri le pedine mancanti per il suo scacchiere tattico. E' oramai risaputo che il sodalizio campano è alla ricerca di uno, o più, terzini e soprattutto di un trequartista. 

Sul fronte dieci tutte le piste sembravano portare a Saponara dell'Empoli, ma le dichiarazioni di ieri del presidente Corsi e della dirigenza toscana sembrano screditare la fattibilità dell'operazione: il gioiello di casa Empoli non verrà venduto, a meno di clamorosissime offerte che superino i 15 milioni di euro. De Laurentiis è arrivato ad offrire, per bocca del ds Carli, anche undici milioni più bonus, ma l'offerta non è stata reputata all'altezza.

Accantonato, o quasi, Saponara, il Napoli sembra essersi tuffato su Diego Perotti, trequartista, ed all'occorrenza esterno d'attacco, del Genoa, ex Siviglia. Sull'argentino era fortissimo il Watford, che aveva trovato anche un accordo con i rossoblù sulla base di dodici milioni, ma il Napoli, forte della volontà del giocatore, punta ad uno sconto e pare che con una cifra attorno ai otto milioni il fantasista possa partire con destinazione Campania. 

Sul fronte terzino, invece, si registra una leggera frenata per Darmian. Cairo fa resistenza, il Napoli non vuole svenarsi ed eccedere negli sforzi economici e di contropartite tecniche con la squadra granata. Un pò per questo, un pò per prendere tempo, sono stati allacciati i contatti tra il direttore sportivo Giuntoli e la dirigenza del Sassuolo: l'obiettivo, nemmeno tanto segreto, è Sime Vrsaljko, pupillo del ds ex Carpi.

Il Sassuolo spara alto, dodici milioni; il Napoli arriverebbe a otto, con la possibilità di inserire anche il prestito di Duvan Zapata, anche se il colombiano potrebbe essere la pedina giusta per sbloccare l'affare Darmian. Ad una cifra congrua, attorno ai nove-dieci milioni potrebbe chiudersi l'affare per il terzino croato, che non escluderebbe affatto l'arrivo anche del terzino italiano, con Ghoulam e Zuniga in lista di sbarco da Castelvolturno. 

Il Napoli si muove. In giornata attesa la possibile fumata bianca per uno dei due affari. Sarri, nel frattempo, si prepara e spera il un Napoli sempre più competitivo. 

SSC Napoli