Il Napoli cala il tris: Allan veste azzurro, Vrsaljko quasi, incontro per Perotti

Nella serata di ieri, il direttore sportivo Giuntoli ha incontrato la dirigenza del Sassuolo per chiudere il discorso Vrsaljko, mentre Allan è sempre più vicino. La novità, è l'incontro pianificato per oggi pomeriggio con il Genoa: l'obiettivo, sempre più vicino, è Diego Perotti.

Il Napoli cala il tris: Allan veste azzurro, Vrsaljko quasi, incontro per Perotti
Il Napoli cala il tris

Il Napoli cala il tris. Un tris d'assi, che va ad unirsi ai colpi già annunciati Reina e Valdifiori: Giuntoli e De Laurentiis si stanno muovendo il più in fretta possibile per regalare a mister Sarri (che è già stato immortalato a lavoro al centro di Castelvolturno) la rosa a disposizione per l'inizio del ritiro di Dimaro, fissato per l'11 di luglio. Ed allora sotto con i colpi, quelli di Allan, dall'Udinese, quasi definito, e quelli ancora da chiudere con Sassuolo e Genoa per Vrsaljko e Diego Perotti

Insomma, il Napoli si muove, non resta a guardare le altre squadre rafforzarsi, ma opera, quasi nell'ombra, per piazzare i colpi propedeutici allo schema tattico di mister Sarri.

Obiettivo terzino - Con le continue resistenze del Torino per Matteo Darmian, la società azzurra ha deciso di affondare il colpo su Sime Vrsaljko. Nella serata di ieri, infatti, il direttore sportivo del Napoli, Giuntoli, si è incontrato con la dirigenza del Sassuolo, avvicinandosi ulteriormente alla fumata bianca. Non trapelano cifre ufficiali, ma la sensazione è che il club partenopeo potrebbe chiudere l'affare attorno agli 8/9 milioni di euro, senza alcuna contropartita tecnica nell'affare (inizialmente si pensava a Duvan Zapata). 

Centrocampista - Sembra oramai del tutto definita l'operazione che porterà Allan al Napoli. Anche Duvan Zapata, nella giornata di ieri, ha deciso, dopo aver rinnovato in pratica con gli azzurri per i prossimi quattro anni (fino al 2020), di accettare la destinazione friulana. Resta da scioglere la riserva di Gokhan Inler sull'accettare la destinazione Premier League, con Miguel Britos che ha già le valigie in mano, ma l'affare è davvero ad un passo dalla chiusura. 

Trequartista - Chiuso il capitolo mezzala, con Sarri che avrà il suo centrocampo Allan-Valdifiori-Hamsik, si passa al discorso trequartista, apparentemente accantonato nell'ultimo periodo. Il ballottaggio è sempre lo stesso, quello che riguarda Saponara dell'Empoli da una parte e Diego Perotti del Genoa dall'altra. Secondo quanto riportato da Sky, nella serata di ieri, gli azzurri avrebbero prenotato un incontro con la dirigenza rossoblù, per provare ad intavolare la trattativa sulla base di un conguaglio economico attorno ai dieci milioni di euro (richiesta del Genoa fissata a 12). Anche in questo caso, filtra ottimismo, con il Napoli che potrebbe affondare il colpo in qualsiasi istante.  

Il tutto, ovviamente, senza tralasciare il capitolo uscite. Arriva direttamente dalla Spagna la notizia, anche prevedibile, del possibile assalto dell'Atletico di Madrid di Simeone per la coppia azzurra Ghoulam-Callejon: il Cholo avrebbe addirittura messo sul piatto una cifra prossima ai trenta milioni di euro, proveniente dalla cessione di Arda Turan al Barcellona, che guarda caso ammortizzerebbe l'importo esatto per il tris d'assi appena calato. Un caso? 


Share on Facebook