Napoli, Higuain: "E' il miglior anno della mia carriera. Sarri? Mi ha colpito la sincerità"

L'attaccante del Napoli, capocannoniere della Serie A, si è raccontato ai microfoni del canale Youtube della Serie A.

Napoli, Higuain: "E' il miglior anno della mia carriera. Sarri? Mi ha colpito la sincerità"
Higuain: "E' il miglior anno della mia carriera. Sarri? Mi ha colpito la sincerità"

Ventuno partite, ventuno gol ed una zampata, indelebile, sul campionato. "Se c’è la possibilità di battere il record di marcature in Serie A perché no? Spero di segnare ancora tanti gol che permettano al Napoli di vincere. Scaramanzia? Coltivo la barba per quello…". Uno stralcio dell'intervista che Gonzalo Higuain ha rilasciato al canale Yourube della Serie A racconta della voglia indescrivibile del campione argentino di trascinare i partenopei al successo. 

"Questo è il miglior anno della mia carriera, ma voglio ancora crescere. Spero di vincere qualcosa di importante a fine anno". Higuain non solo non lascia, ma raddoppia e guarda la futuro recente con fiducia e ambizione. Una serie di gol e vittorie che sta trascinando il Napoli di Sarri in vetta alla classifica e che viene alimentata, inoltre, dalla passione di una piazza che è in delirio per i propri beniamini: "Un giorno all’improvviso? Ho iniziato ad ascoltare questo coro qualche partita fa e mi piace tanto. L’ho imparato a memoria in poco tempo ed è bellissimo. Il San Paolo è simile al Monumental e questa è la cosa più bella per un giocatore: vedere la gente matta per il calcio. La città? Ti dico solo che non conosco ancora tutta la città. Non è che non esco perché la gente è cattiva, al contrario, è per l’amore che mi dimostrano. Per questo è più difficile, ma ci provo".

Inevitabile un ringraziamento a chi gli ha permesso di ritrovare fiducia e voglia di lottare, Maurizio Sarri: "Di lui mi ha colpito la sincerità, quando mi ha parlato a quattr’occhi. In cinque minuti mi ha convinto a restare ed è riuscito a tirar fuori il meglio di me. Gli sarò sempre grato". Dopo la parentesi con il Real Madrid, Higuain è alla terza stagione in Campania e, dopo una valanga di gol realizzati, prova a scegliere il migliore: "Tutte le reti mi rendono felice, ma se devo scegliere dico quelli che sono serviti per vincere le partite. Ad esempio quello dello scorso anno con la Roma"

Infine, una battuta sul rapporto della piazza con Maradona: "L’amore per lui è pazzesco, se non arrivi a Napoli non puoi capirlo. Il paragone con lui è spettacolare. Giocare qua è incredibile, per questa gente il calcio è tutto".


Share on Facebook