Il Napoli fallisce il controsorpasso, Sarri: "Buona prestazione. Ci è mancata la zampata vincente"

Il tecnico azzurro ha commentato il pareggio del San Paolo: "Espulsione? Non ho capito, ma se permetti queste cose al portiere".

Il Napoli fallisce il controsorpasso, Sarri: "Buona prestazione. Ci è mancata la zampata vincente"
Maurizio Sarri con Sinisa Mihajlovic prima del match

Al San Paolo finisce 1-1 tra Napoli e Milan con reti di Insigne al 39' e Bonaventura al 44'. Un risultato che impedisce agli azzurri di sorpassare la Juventus in vetta fermata sul pareggio dal Bologna nell'anticipo dello scorso venerd e ai rossoneri di tenere il passo di Fiorentina, Roma e Inter.

Maurizio Sarri ha commentato il risultato ai microfoni di Mediaset Premium. Il Napoli non sa più vincere?: "Abbiamo creato anche abbastanza, concedendo pochissimo. Loro hanno giocato dieci palloni nella nostra area, nel primo tempo non erano più di tre e quindi finire un primo tempo sull'1-1 così ha pesato dal punto di vista psicologico. E' un momento in cui ci manca la zampata per risolvere le partite, c'è poco da recriminare sulla prestazione" che continua ad analizzare il pareggio: "Abbiamo scelto di far giocare gli esterni un po' più dentro per non isolare Higuain, spingendo anche con i terzini. Era una scelta proprio per non far restare solo Higuain in avanti". 

Il Napoli non approfitta del passo falso dei bianconeri, ma cos'è mancato questa sera per il soprasso?: "Un pizzico di culo- ha dichiarato il tecnico azzurro- Nello scontro diretto? Lo stesso ingrediente. Forse siamo meno brillanti rispetto a qualche mese fa in qualche giocatore, ma noi abbiamo provato a vincerla fino alla fine, rischiando anche qualcosa" Ancora sulla partita: "Non abbiamo tanti centrocampisti adatti a giocare a due a centrocampo, pertanto faremmo troppa fatica con un modulo a due centrocampisti e assumeremmo delle caratteristiche diverse. I dati sono complessivamente buoni. Abbiamo meno brillantezza in qualche uomo, ma credo che sia normale nell'arco di una stagione". Chisura sull'espulsione proprio del tecnico azzurro allontanato dall'arbitro per proteste:" Non ho capito neanche il motivo, mi sembra un po' troppo, ma lasciamo stare. Non si può permettere ad un portiere di perdere cinquanta secondi ad ogni rinvio. E non voglio commentare altri episodi".

SSC Napoli