Riecco Higuain, a Roma per conquistare la Champions

Questo derby del sole della 35esima giornata del campionato di Serie A, vale inevitabilmente un posto fisso per la fase a gironi della prossima Champion's League, dove il Napoli vuole ritornare dopo aver abbandonato le ambizioni scudetto. All'andata finì 0-0, ma ora per gli azzurri c'è il ritorno di Higuain dopo la squalifica e questo fa ben sperare per le ambizioni partenopee.

Riecco Higuain, a Roma per conquistare la Champions
Sarri prepara la squadra alla sfida Champion's dell'Olimpico.

Saranno 192 i paesi collegati a questa sfida, che varrà inevitabilmente un posto alla fase a gironi della prossima Champions League (40 milioni di euro da subito) con un miliardo circa di telespettatori mondiali.

Roma - Napoli è il derby del sole che ha regalato sempre forti emozioni da ambo le parti, in , tutti i sensi. Prima vi era un gemellaggio storico, ora un astio reciproco che ha scatenato sempre squalifiche e polemiche. Ma ora vale molto di più.

Ultime prove in vista di Roma - Napoli (Sscnapoli.it)


Questa sfida fra due grandi del nostro calcio, rappresenterà ineluttabilmente l'Italia - in maniera diretta - nella prossima Champions League ed entrambe non possono fare a meno che vincere. Un pareggio non servirebbe a nessuna delle due parti in questione.

Il Napoli di Sarri in questi ultimi giorni pre-gara, dal punto di vista della preparazioni al grande duello, ha svolto attivazione in avvio e successivamente partitina a campo ridotto e in chiusura allenamento tecnico tattico. Il tecnico toscano chiede l'ultimo grande sforzo alla squadra dopo una stagione esaltante dal punto di vista del gioco malgrado qualche periodo di calo, inevitabile, data l'importanza che questa gara comporta per entrambe le compagini sia nell'immediato che per la prossima stagione. In particolare l'ottima notizia per gli azzurri è il ritorno del pipita Higuain, dopo i 4 turni di squalifica poi ridotti a 3 dalla corte di giustizia, sella gara malefatta di Udine.

Sscnapoli.it
Il pipita scalpita, Sscnapoli.it.

Il ritorno dell'argentino dopo la lunga squalifica sarà fondamentale per Sarri anche se, a dire il vero, Higuain fino ad oggi non è mai riuscito a segnare nell'Olimpico giallorosso, tabù che dunque cercherà di sfatare proprio lunedì.

Roma e Napoli è anche la sfida fra i due migliori attacchi della Serie A di cui 73 goal per i giallorossi e 72 per gli azzurri, ma i partenopei hanno un vantaggio di +8 in differenza reti. Inoltre tra i giallorossi sono andati a segno in 18 mentre tra gli azzurri comandano prevalentemente il capocannoniere Higuain (30) e Insigne (12) con 11 assist. 

I precedenti sono 68 all’Olimpico tra i giallorossi e i partenopei in archivio, con un bilancio più che favorevole per i padroni di casa: 31 vittorie, ben 28 pareggi e appena 9 sconfitte. Il penultimo precedente risale alla giornata numero 8 della stagione 2013/2014 con un secco 2-0 targato tutto Pjanic, mentre nell’ultimo precedente è stata ancora la Roma a trionfare per 1-0, sempre con il bosniaco decisivo. Ultima vittoria del Napoli il 12 Febbraio 2011 con doppietta di Cavani.