Napoli - Zaza, più di un'idea. Il padre: "Destinazione gradita, abbiamo parlato con Giuntoli"

Il padre e agente dell'attaccante di Policoro ha parlato ai microfoni di Calciomercato.com facendo il punto della situazione riguardo la trattativa che nelle prossime ore potrebbe portare Simone Zaza al Napoli.

Napoli - Zaza, più di un'idea. Il padre: "Destinazione gradita, abbiamo parlato con Giuntoli"
Napoli - Zaza, più di un'idea. Il padre: "Destinazione gradita, abbiamo parlato con Giuntoli"

Molto più di una semplice idea. Simone Zaza ed il Napoli trattano. Eccome se trattano. Gli azzurri sono a caccia di un centravanti che possa sostituire Manolo Gabbiadini al centro dell'attacco di Sarri. Il bergamasco, ancora una volta, non ha dato certezze - tattiche più che tecniche - nella prima uscita di Pescara e, all'indomani dello scialbo pareggio, la diritenza partenopea si è tuffata alla ricerca di un'alternativa valida ad Arkadiusz Milik nello spot di nove. 

Il nome più insistente, in queste ore, è quello di Zaza, attaccante classe 1991 in uscita dalla Juventus che, però, non sembra voler cedere il giocatore nei confini italiani. Tuttavia, il padre ed agente del nativo di Policoro, ha fatto il punto della situazione intervenendo ai microfoni di Calciomercato.com: "Sì è vero ieri abbiamo parlato a lungo con il ds Giuntoli. Il Napoli è intenzionato a fare sul serio per quanto riguarda Simone. Destinazione gradita? Assolutamente sì, è un’opzione che stiamo con molta attenzione. Sviluppi a breve? Anche nelle prossime ore, perché no. Noi restiamo in attesa del Napoli".

Napoli che, nel frattempo, cerca di cedere Manolo Gabbiadini, con l'Everton che è da sempre interessato alle vicende del mancino bergamasco. Gabbiadini in Premier League, laddove anche Zaza era stato vicinissimo ad approdare: "Southampton e West Ham? Nesusno di loro si è fatto sentire con noi, perciò non mi risulta che ci sia anche il Southampton. Il West Ham lo segue da tanto tempo, è una società importante, ma devo sottolineare una cosa: Simone se andrà via dalla Juventus lo farà solo a titolo definitivo. Non abbiamo intenzione di accettare condizioni di prestito".

Inghilterra ma non solo. L'Italia nel futuro di Zaza, che non vorrebbe lasciare lo stivale: "Simone ha sempre detto che gli piacerebbe restare in Italia. Il Milan al momento ha altri problemi da risolvere e altri obiettivi perciò non c'è stato nulla con loro". Insomma, tra Zaza ed il Napoli è tutt'altro che una semplice suggestione di fine mercato. 

SSC Napoli