Risultato Napoli - Genoa in Serie A 2016/17 - Zielinski, Giaccherini! (2-0)

Risultato Napoli - Genoa in Serie A 2016/17 - Zielinski, Giaccherini! (2-0)
Napoli
2 0
Genoa
Napoli: (4-3-3) Reina, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Diawara, Zielinski, Hamsik (Allan, min.30), Giaccherini (Rog, min.28 st), Insigne, Mertens (Pavoletti, min.33 st)
Genoa: (3-4-3) Lamanna, Munoz, Burdisso, Gentiletti (Orban, min.20), Hijemark, Veloso (Cataldi, min.39), Lazovic, Laxalt, Rigoni, Palladino (Taarabt, min.13 st), Simeone
SCORE: 1-0 min.5, Zielinski. 2-0 min.24 st, Giaccherini
ARBITRO: Piero Giacomelli (ITA) ammonisce Orban (G), Burdisso (G), Rog (N)

Per questa sera è tutto, restate con noi per la cronaca ed il post della gara. Da Simone e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte! Al prossimo live!

Napoli che torna 2° - 51 punti - in attesa della Roma, impegnata domenica a Crotone. Genoa che rimane 16°, può essere raggiunto dall'Empoli

48' - Finisce qui la gara!

47' - Irruenza di Rog, duro su Laxalt. Giallo

46' - Due minuti di recupero

45' - Insigne verticalizza per Pavoletti, rientra ma viene affrontato e chiuso da tre difensori

43' - Melina del Napoli, partita che si avvia verso la fine

39' - Rog corre sulla destra, centrale per Allan che chiama in causa Pavoletti; controllo e destro respinto

36' - GHOULAM! Accende il sinistro, la piazza all'incrocio, ma Lamanna c'è

35' - Sanzionato Burdisso, fallo sul doppio passo di Allan. Punizione da buona posizione

33' - Arriva il momento di Pavoletti, rileva Mertens

32' - Lazovic opera sulla catena di destra, cross dentro respinto da Koulibaly

30' - Fuori anche Hamsik, dentro Allan

28' - Esce Giaccherini, entra Rog

27' - BURDISSO! Incocciata in area, controlla Reina

24' - INSIGNE! Lancio sontuoso di Reina, esegue alla perfezione il contropiede; stop e conclusione volante

23' - GIACCHERINIIIII! MERTENS SPINTA E BRUCIA BURDISSO, CON UN TOCCO. POI TOCCO DENTRO PER IL TAP-IN VINCENTE DEL 4! 2-0

22' - Stop elegante di Taarabt e verticalizzazione per Laxalt; cross morbido che nessuno capitalizza

19' - Ghoulam da angolo cerca la solita soluzione verso la porta, Lamanna con i pugni

17 - INSIGNE! Lavora sulla sinistra, entra in area e prova a giro. Vola Lamanna

15' - HIJEMARK! Taarabt si libera bene dalla marcatura, scarico sull'ex che va in porta; blocca Reina

13' - Stop orientato di Insigne, Mertens di tacco per Zieliski che premia la sua corsa. Burdisso - intelligetemente - chiude

13' - Palladino fuori, dentro Taarabt

12' - Situazione difficoltosa in area napoletana, spazza Hamsik

10' - KOULIBALY! Giaccherini sul lato corto, cross per l'arrivo di Koulibaly che fa la torre indisturbato. Lamanna non interviene, brivido per la retroguardia

7' - Adesso roboante Napoli! Mertens riceve in area, sbaglia il controllo ma con un magia passa. Destro respinto da Lamanna, che poi lascia sfilare il tiro al veleno di Diawara

5' - ZIELINSKIIIIII! MERTENS FA MANBASSA IN AREA ROSSOBLU, HIJEMARK SPAZZA SUI PIEDI DELL'EX EMPOLI CHE SCOCCA UNA STAFFILATA A FIL DI PALO!

5' - Giaccherini prende spazio e viene servito direttamente da rimessa laterale

2' - Palla magica di Zielinski; Mertens controlla, si gira ma viene murato

1' - Inizia il secondo tempo

Positiva la prova degli uomini di Juric. Genoa pimpante, ottimo in difesa nel fare densità e chiudere gli spazi, bravo in ripartenza quando può. Pochi tiri, ma la sostanza è sotto gli occhi di chiunque. Napoli poco produttivo in avanti, statico, imbrigliato e che elemosina la giocata del singolo

48' - Terminano i primi 45 minuti!

47' - GIACCHERINI! Si incunea in area, conclusione debole in bocca a Lamanna

46' - Due minuti di extratime

45' - INSIGNE! Imbucata deliziosa di Mertens per Insigne, il 24 affronta Hijemark e tocca di punta. Palla che sfila fuori

44' - Hamsik lavora ai 25 metri, destro scoccato sul muro rossoblu

43' - Giaccherini - Zielinski, veloce il Napoli. Più veloce di loro Burdisso, grande scatto e chiusura perfetta

42' - Stop di petto e girata pretenziosa di Rigoni, nessun problema per Reina

39' - Altro problema per il Genoa, problema muscolare per Veloso. Lo rimpiazza Cataldi

37' - Maggio di gran carriera sulla destra, va fino in fondo e crossa. Respinge la difesa

36' - INSIGNE! Zielinski ridicolizza Veloso, tocco centrale per Insigne che si gira e fa partire un gran destro. Lamanna tocca in calcio d'angolo, grande intervento

35' - Giaccherini veleggia sulla trequarti, Hamsik lo serve. Fuorigioco

32' - KOULIBALY! CERCA LA PRODEZZA! Ghoulam affonda sul lato mancino, cross per K2 che si coordina per la sforbiciata. Nulla di fatto, resta il gesto

30' - Diawara recupera e da ritmo, a destra da Giaccherini che non fa male con il cross

28' - Giro palla ponderato del Napoli

25' - Aggancia Giaccherini, finte a Laxalt poi cross che viene rigettato dalla retroguardia

23' - GHOULAM! Traiettoria insidiosa direttamente da angolo, Lamanna risponde presente

22' - Stop a seguire di Zielinski, dentro per Giaccherini che litiga con il pallone. Chiude la retroguardia, corner

20' - SIMEONE! Prende tempo e spazio a Koulibaly, destro in corsa che termina out. Ci sarà angolo

20' - Dolorante Gentiletti, da forfait. Dentro Orban

18' - Ghoulam riscuote il suggerimento, cross lungo sul palo lontano per Koulibaly, anticipato

17' - Angolo di Veloso, spizza Gentiletti in equilibrio precario. Fuori

15' - Laxalt riceve sul mancino, parallela per Palladino che non chiude l'uno-due dopo aver sbagliato il suggerimento

13' - Zielinski circumnaviga un avversario imbastendo la ripartenza partenopea, Laxalt lo ferma

10' - Mertens suggerisce per Insigne, la palla corre e termina sui piedi di Giaccherini. Entra in area, spalla a spalla con Gentiletti prima di terminare a terra. Giacomelli - sicuro - fa proseguire

8' - Trama veloce, incalzante del Genoa. Palladino sfila via dai blocchi, tocco per Simeone che apre su Laxalt. Ancora Palladino, cross ribattuto che sfiora il suo piede e decreta la rimessa dal fondo

7' - Perfetta finora la retroguardia rossoblù, Napoli imbrigliato

4' - Dolorante Mertens, raggiunto da un pestone. Nessun allarme, è già in piedi

3' - Laxalt aspetta il movimento di Rigoni, servito. Cross in mezzo spazzato da Koulibaly

1' - Trova terreno fertile Simeone sulla destra, Koulibaly è bravo a sbarragli la strada

1' - Inizia la gara!

I due spogliatoi

Le formazioni ufficiali

Si gioca al San Paolo, impianto da 60.240 posti a sedere situato a Napoli.

Juric opta per il 3-4-3. Tra i pali Lamanna, trittico difensivo formato da Munoz, Burdisso e Gentiletti. Hijemark e Veloso frangiflutti di centrocampo, Lazovic e Laxalt. In attacco, Pandev e Palladino a supporto di Simeone

Il Genoa in allenamento - Fonte: genoacfc.com
Il Genoa in allenamento - Fonte: genoacfc.com

"Il Genoa non sa più vincere"; sarebbe questo lo slogan da affiggere negli spogliatoi di Marassi. Juric ed i suoi ragazzi hanno lo score di 6 sconfitte e 3 pareggi nelle ultime 9 giornate di campionato. L'ultima vittoria - tra l'altro a 5 stelle - risale al 27 novembre. Nella tana del grifone, gli uomini di Massimiliano Allegri cadono sotto i colpi di un Genoa spumeggiante. Poi il volo, il vortice che segna una crisi evidente. Sedicesimo posto e 25 punti, serve la risalita. La squadra durante il mercato di Gennaio è stata puntellata, con gli arrivi di Palladino ed Hijemark a discapito di Rincon e Pavoletti. Arriva il Napoli, voglia di stupire.

Juric in conferenza stampa

Sarri conferma il 4-3-3. In porta Reina, difesa composta - destra verso sinistra - da Maggio, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. Diawara diga di centrocampo, Zielinski ed Hamsik mezz'ali. Davanti Giaccherini ed Insigne a supporto di Mertens

Hamsik e Metens in allenamento - Fonte: sscnapoli.com
Hamsik e Metens in allenamento - Fonte: sscnapoli.com

Il Napoli incanta; bello ed impossibile. Almeno questa è stata la sensazione espressa al Dall'Ara, dove gli uomini di Sarri hanno asfaltato il Bologna concludendo il match con un sonoro 1-7. In evidenza un Zielinski capace di bilanciare forza e precisione, mattatore dell'ultimo passaggio ed uomo a tutto campo. Menzioni ovvie per i due protagonisti della serata: Hamsik e Mertens. Marekiaro ha spadroneggiato sulla trequarti, Dries è stato il folletto che aspirava avversari in area di rigore, Risultato? Tre gol per il primo, altrettanti - con un assist in più - per il secondo. La nota positiva è rappresentata da Callejon, stranamente nervoso e lunatico. Lo stacanovista azzurro non ci sarà. C'è bisogno di distanziare l'Inter e prendere la Roma, solo vittoria. Anche perché l'ultima sconfitta risale al 29 ottobre, 2-1 allo Stadium.

Le parole di Sarri

Izzo e Mertens in azione in Genoa - Napoli 0-0 - Fonte: sportal.it
Izzo e Mertens in azione in Genoa - Napoli 0-0 - Fonte: sportal.it

Sarà la 91° sfida tra le due compagini. Il Napoli conta 32 vittoria, 25 ne annovera il Genoa mentre sono sempre 32 i pareggi. L'ultimo head to head risale al settembre dello scorso anno. I partenopei ed il grifoni nonsi fecero male, fini 0-0 in una partita folta di emozioni.

La preview della sfida, offerta dalla nostra redazione

L'arbitro, Piero Giacomelli - Fonte: sempreinter.com
L'arbitro, Piero Giacomelli - Fonte: sempreinter.com

Arbitra Piero Giacomelli coadiuvato da Passeri e Longo, quarto uomo Pegorin. Addizionali di porta i signori Irrati e La Penna

Buonasera amici lettori e benvenuti alla diretta scritta, live ed, del match Napoli - Genoa, ventiquattresima giornata del campionato cadetto. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, l'augurio di un buon match in nostra compagnia 

Share on Facebook