Napoli, Reina rinnova e Meret farà il vice

Dalle ultime indiscrezioni sembrerebbe vicinissimo il rinnovo fino al 2019 del portiere spagnolo, con il possibile inserimento di clausola rescissoria valida solo per l'estero

Napoli, Reina rinnova e Meret farà il vice
Napoli, Reina rinnova e Meret farà il vice

Alla fine dovrebbe arrivare il rinnovo. Reina e il Napoli prolungheranno il proprio matrimonio fino al 2019, grazie anche ad un notevole lavoro diplomatico dell'agente del portierone iberico, Quillon.

2019 con clausola - La prospettiva al momento più plausibile è che Reina firmi un rinnovo fino al 2019, per provare a vincere qualcosa d'importante in maglia azzurra e da titolare, con l'inserimento di una clausola rescissoria valida per l'estero. Probabilmente, proprio su tale ultimo elemento c'è ancora distanza tra le parti: De Laurentiis preferirebbe una cifra tra i 4 e i 5 milioni, ritenuta adeguata per un portiere ben oltre i 30 anni; l'entourage dello spagnolo preferirebbe, invece, la possibilità di liberarsi con un esborso minimo, vale a dire circa 1 milione di euro. 

Con il prolungamento di Reina la società azzurra colmerebbe lo slot di portiere titolare per la prossima stagione, rispettando anche la volontà di Sarri, che aveva espressamente spinto per mantenere in organico un elemento così importante nelle dinamiche di spogliatoio, nonché abilissimo nel gioco con i piedi.

Meret come vice? - La permanenza di Reina spingerebbe, quindi, la società azzurra, a muoversi sul mercato alla ricerca di un portiere di prospettiva, cui l'iberico possa fare da chioccia nella prossima stagione. Proprio in quest'ottica il nome di Meret continua a circolare negli ambienti partenopei, considerando i buoni rapporti intercorrenti tra il Napoli e l'Udinese. Unico ostacolo sembra essere la richiesta economica dei friulani che, per il giovane estremo difensore classe '97, dagli addetti ai lavori considerato, insieme a Donnarumma, come il futuro della Nazionale italiana, si aggira intorno ai 20 milioni di euro.

Giuntoli proverà a smussare le richieste dei Pozzo inserendo nella trattativa Pavoletti, giocatore particolarmente ambito dai bianconeri, anche considerando il ritorno di Duvan Zapata a Castelvolturno.


Share on Facebook