Il Napoli si riunisce, tutto pronto per la partenza per Dimaro

Oggi i 27 giocatori convocati da Sarri per il ritiro in Trentino si riuniscono a Castelvolturno per i primi allenamenti. Atteso anche Adam Ounas, che sosterrà le visite mediche e poi sarà aggregato al gruppo.

Il Napoli si riunisce, tutto pronto per la partenza per Dimaro
Marek Hamsik è arrivato a Castelvolturno (fonte pagine facebook sscNapoli).

Per gli appassionati di calcio il mese di Luglio rappresenta sempre un arido deserto (a meno che qualcuno non sia veramente così appassionato da mettersi a guardare qualche improponibile preliminare di Europa League, di Champions o qualche campionato di latitudini molto diverse dalle nostre), con l'unica oasi rappresentata dal ritiro estivo della squadra del cuore, con annesse amichevoli contro rappresentative del luogo o, perchè no, qualche match di lusso contro qualche altra squadra blasonata. Insomma, la stagione 2017/2018, nonostante la povertà di incontri messi a disposizione dei tifosi, inizia ufficialmente in queste ore. 

Il Napoli di Maurizio Sarri oggi si riunisce a Castelvolturno, quartier generale della compagine azzurra. Agli ordini del mister ci saranno tutti e 27 i calciatori convocati per il ritiro nell'ormai consueta cornice di Dimaro-Folgarida. Numero che potrebbe salire molto presto a 28 quando Adam Ounas, neo-acquisto azzurro che oggi sosterrà le visite mediche a Villa Stuart per poi firmare il contratto che lo legherà al Napoli per le prossime cinque stagioni, si aggregherà ai compagni di squadra molto probabilmente già nella giornata di domani, dove verrà sostenuta la seconda parte dei test atletici iniziati oggi. Il 5 Luglio, poi, ci sarà la partenza per il Trentino. 

Nell'elenco dei convocati non figura nessuno degli esuberi (sono stati lasciati a casa Zuniga, De Guzman, Alberto Grassi ed altri giocatori che saranno piazzati nelle prossime settimane), mentre ci sarà invece Duvan Zapata, oggetto del desiderio di diverse squadre, sia in Italia che all'estero. Parteciperà alla spedizione anche Pepe Reina, uno dei protagonisti più attesi, uomo-spogliatoio di fondamentale importanza e beniamino dei tifosi da qualche settimana ai ferri corti con il presidente De Laurentiis; il faccia a faccia fra i due sarà uno dei temi caldi dei primi giorni di ritiro.

Al gruppo azzurro presumibilmente si aggiungeranno nei prossimi 10-15 giorni anche Mario Rui ed Alejandro Berenguer, vicinissimi a vestire la maglia del Napoli e le cui trattative sembrano ormai in dirittura d'arrivo (specialmente quella del terzino ex-Empoli). Il numero di calciatori alle dipendenze di Sarri potrebbe quindi lievitare nei prossimi giorni, anche se non è assolutamente escludere un percorso inverso per altri pezzi dello scacchiere azzurro, Zapata e Giaccherini su tutti.

La stagione del Napoli comincia ufficialmente oggi, tra mille aspettative e tante certezze. Il famoso patto-scudetto di cui molti parlano potrebbe ulteriormente cementarsi nelle prossime settimane.

SSC Napoli