Napoli - Mario Rui, fumata bianca

Il terzino della Roma si trasferirà al Napoli con la formula del prestito oneroso - tre milioni - più obbligo di riscatto fissato a sette. Lunedì le visite, martedì il portoghese sarà da Sarri a Dimaro.

Napoli - Mario Rui, fumata bianca
Napoli - Mario Rui, fumata bianca

Adesso la fumata può essere finalmente bianca. Mario Rui è di fatto un nuovo calciatore del Napoli. Superate, nella serata di ieri, le ultime difficoltà che avevano, per qualche ora, frenato la definizione dell'affare, ovvero quelle relative al metodo di pagamento: la formula con la quale il portoghese arriva all'ombra del Vesuvio è quella del prestito, oneroso, con obbligo di riscatto da parte dei partenopei.

Tre i milioni che il club di Aurelio De Laurentiis verserà nelle casse della Roma, sette invece quelli che nella prossima estate verranno saldati per completare e definire l'acquisto. 

Il terzino sinistro classe 1991 effettuerà le visite mediche lunedì, prima di trasferirsi a Dimaro nella giornata successiva, dove ritroverà Maurizio Sarri ed Elseid Hysaj, compagni di viaggio due anni or sono ad Empoli. Quello del portoghese, una volta ufficializzato dal tweet presidenziale, è di fatto il secondo acquisto della campagna estiva del Napoli e fa seguito a quello di Adam Ounas dal Bordeaux. Adesso, in casa azzurra, Giuntoli e soci lavoreranno per definire l'affare Berenguer, prima di risolvere la questione Reina. 


Share on Facebook