Napoli, allenamento inglese in vista della sfida al Bournemouth

Si gioca domani sera al Vitality Stadium, nel frattempo gli azzurri hanno svolto il primo allenamento in terra britannica ieri pomeriggio.

Napoli, allenamento inglese in vista della sfida al Bournemouth
Napoli, allenamento inglese in vista della sfida al Bournemouth

Giornata di antivigilia per il Napoli di Maurizio Sarri, che dopo aver conseguito il terzo posto nell'Audi Cup ed aver conosciuto l'avversaria dei preliminari di Champions League - il Nizza di Mario Balotelli, andata al San Paolo il 16, ritorno il 22 all'Allianz Riviera - si è spostato a Bournemouth dove domani sera sfiderà gli inglesi padroni di casa nella penultima amichevole del programma estivo. Nella giornata di ieri i partenopei si sono spostati dalla Germania oltre Manica e, dopo una breve tappa in albergo hanno tenuto la prima seduta di allenamento in terra britannica. 

"La squadra ha svolto seduta di allenamento nel tardo pomeriggio al Centro Tecnico del Club inglese - recita il comunicato apparso ieri in serata sul sito ufficiale della società partenopea - In avvio attivazione ed esercitazioni atletiche con l'ausilio di ostacoli bassi. Successivamente lavoro tattico. Chiusura con partitina a campo ridotto. Ounas ha fatto tabella differenziata sul campo".

Azzurri in allenamento ieri pomeriggio - Foto Twitter Napoli
Azzurri in allenamento ieri pomeriggio - Foto Twitter Napoli

Sono proprio le condizioni dell'algerino a catalizzare l'attenzione dello staff tecnico dei partenopei, rasserenati tuttavia dalle condizioni dell'esterno mancino nel giorno immediatamente successivo alla sfida contro l'Atletico. Qualche ora di recupero prima di tornare a correre sul terreno di gioco, come già successo ieri: difficile che l'ex Bordeaux prenda parte alla sfida di domani, ma per la gara contro l'Espanyol - e quasi sicuramente per l'andata contro il Nizza - dovrebbe tornare abile ed arruolabile alle dipendenze di Maurizio Sarri. 

In giornata gli azzurri rifiateranno in vista dell'allenamento pomeridiano, prima di voltare lo sguardo alla partita del Vitality Stadium contro la squadra di Eddie Howe. Difficile stabilire l'undici di partenza che schiererà il tecnico campano, che verosimilmente inizierà a testare l'undici di partenza della gara contro i nizzardi. Da stabilire se Sarri si affiderà ai calciatori che ha visto maggiormente in palla nella trasferta tedesca - KoulibalyGhoulam, Allan, Jorginho - oppure si affiderà a chi, arrivati a questo punto della preparazione, ha bisogno di mettere minuti nelle gambe per affinare la propria condizione e presentarsi al meglio al primo obiettivo stagionale. 

SSC Napoli