Napoli, Hamsik: "La fase a gironi è una ricompensa per le nostre prestazioni"

Il capitano slovacco, attraverso il suo sito ufficiale, è tornato sulla qualificazione ai gironi di Champions League ed ha voltato lo sguardo alle possibili avversarie da affrontare.

Napoli, Hamsik: "La fase a gironi è una ricompensa per le nostre prestazioni"
Napoli, Hamsik: "La fase a gironi è una ricompensa per le nostre prestazioni"

"Anche nella gara di ritorno abbiamo dimostrato di essere una grande squadra, avanzando meritatamente alla fase a gironi della Champions League. La partecipazione alla competizione con le migliori squadre d'Europa è una ricompensa per le nostre prestazioni".

Testo e parole di Marek Hamsik, che in mattinata attraverso le pagine del suo sito ufficiale è tornato sulla brillante vittoria di ieri sera del suo Napoli in casa del Nizza. Successo che è valso ai partenopei l'accesso alla fase a gironi della Champions League, nel quale gli azzurri potrebbero trovare avversarie di primissimo livello quali Real Madrid, Bayern Monaco, Barcellona e Manchester United. Tuttavia, la consapevolezza di forza della truppa napoletana sta raggiungendo picchi mai visti e, alla viglia del sorteggio, il capitano slovacco non si tira indietro ascoltando il blasone dei nomi delle squadre presenti nell'urna, anzi. 

"Nella scorsa stagione abbiamo giocato una gara equilibrata contro il Real, che poi ha vinto la Champions e abbiamo realizzato la bellezza di 86 punti in campionato, ma non abbiamo ottenuto l'accesso diretto alla Champions. Abbiamo dimostrato che il nostro posto è tra le migliori squadre d'Europa. Quale squadra vorrei nel girone? Vediamo come va il sorteggio".

Adesso, però, non è tempo di piacersi troppo. Lo sa bene Hamsik, che volta lo sguardo al prossimo impegno, quello contro l'Atalanta di Gasperini che nella passata stagione ha tolto sei punti agli azzurri tra andata e ritorno: "Ora prendiamoci un momento per gioire, ma poi testa alla partita di campionato di domenica contro l'Atlanta. Siamo contenti per il risultato ma il nostro pensiero è rivolto alle persone di Ischia, colpita dal terremoto. A nome della squadra vorrei esprimere le mie sincere condoglianze ai familiari delle vittime".