Zamparini: "Barreto e Vazquez rinnoveranno. Dybala via? Ho un progetto Champions"

L'istrionico Presidente dei rosanero è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dove ha parlato di mercato e non solo. Il momento magico della sua squadra, ha fatto ritornare la passione in Sicilia, e la città sogna un posto in Europa.

Zamparini: "Barreto e Vazquez rinnoveranno. Dybala via? Ho un progetto Champions"
Zamparini: "Barreto e Vazquez rinnoveranno. Dybala via? Ho un progetto Champions"

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dove ha parlato della situazione e del mercato del Palermo, di Paulo Dybala e del rinnovo di Franco Vazquez. Il Presidente rosanero ha espresso poi tutta la sua felicità per il momento che stanno vivendo i suoi rosanero in campionato e spera che la fiducia e l'entusiasmo che si avverte in città, nonostante la sconfitta di Firenze, possa dare una mano: "In uscita abbiamo Simon Makiekok e Souleymane Bamba, che non stanno giocando molto. In entrata abbiamo 4-5 trattative in corso, per dei giocatori che faranno parte della squadra del futuro. Edgar Barreto? Giocatore top e per questo avrà una proposta da giocatore top. Vazquez rinnoverà sicuramente, ma avrei preferito che la questione rinnovo si chiudesse sei mesi fa. Dybala? Ho dei soci in altre attività che vorrei coinvolgere nel Palermo e nel caso si potrebbe pensare di costruire una squadra da Champions. Offerte per lui al momento mi arrivano solo di traverso, perché sanno quanto possa essere duro Zamparini. E' un fuoriclasse e come tale, visto che lo paragono a Javier Pastore, e il prezzo va dai 40 milioni. Vazquez-Juve? Ho letto sui giornali e ho chiamato Marotta, per chiedergli se voleva 'rompere le balle' ma mi ha rassicurato. Gli ho consigliato Ilicic, giocatore sottovalutato ma che reputo allo stesso livello di Vazquez".

Il presidente non ha parlato, quasi volutamente, del caso Munoz, rebus più spinoso che mai, in quanto anche attravers le parole del suo agente, il difensore argentino ha lasciato intendere che non rinnoverà e che sarà svincolato a giugno. "Sì, probabilmente l'avventura di Ezequiel in Sicilia è finita. Ha il contratto in scadenza e la nostra intenzione è quella di non rinnovare. Ora dobbiamo valutare se permettere al Palermo di incassare qualcosa dalla sua cessione e quindi partire già a gennaio, oppure attendere la fine della stagione e liberarsi a zero. Molte squadre sono interessate a lui e è possibile che ci sia anche la Fiorentina tra queste ma, con tutta onestà, non ho mai saputo direttamente di questo interesse e né Pradè né Macia hanno mai bussato alla mia porta". Con queste parole l'agente del calciatore ha lasciato intendere la fine del rapporto tra le parti, ma che al momento non ha ricevuto offerte concrete, dalla Fiorentina come da altre squadre interessate (Napoli, Roma n.d.r). Nel caso dovesse partire già a gennaio, è pronto il sostituto: i rosanero stanno seguendo molto da vicino Oscar Duarte (25), in forza al Club Bruges. 

Palermo