Mercato Palermo, il resoconto

E' stato un mercato "soft" quello operato dal Palermo e dal suo diesse Dario Baccin. D'altronde il cammino della squadra sta andando oltre le più rosee aspettative ed era quindi necessario solo qualche ritocco. I colpi più importanti sono quelli del difensore Ortiz e dell'ex senese Jajalo. Hanno, invece, salutato Munoz e Pisano. Da segnalare il rinnovo di "El Mudo" Vazquez fino al 2019.

Mercato Palermo, il resoconto
Getty images

Come scritto sopra, non ci sono stati particolari operazioni in questa finestra di gennaio da parte della società rosanero. Gli innesti più importanti sono il centrocampista Mato Jajalo, ex capitano della Croazia Under 21 e una stagione al Siena nel 2008/2009, e il difensore Danilo Ortiz. Il primo è arrivato da svincolato, in quanto pochi mesi fa aveva rescisso il contratto che lo legava al Rijeka. E' un'ottima alternativa a Maresca e Rigoni. domenica contro il Verona ha esordito titolare al posto del secondo, out per febbre.

Quanto a Ortiz, classe 1992, il giocatore arriva dal Cerro Porteno. Si contenderà il posto con Andelkovic e Vitiello. Il paraguaiano ha un ottimo potenziale e potrebbe rivelarsi una felice sorpresa come "El Pipo" Gonzalez. L'ulteriore approdo risponde al nome di Andrea Rispoli, che arriva dal Parma ed autore di una discreta prima parte di stagione con i ducali.

Passando alle cessioni, l'addio più importante e "pesante" è quello di Ezequiel Munoz. L'argentino riteneva conclusa la sua esperienza in rosanero e ora terminerà la stagione alla Sampdoria prima di passare al Milan a giugno. Hanno salutato anche Bamba e Ngoyi, sempre ai margini della rosa e quasi mai utilizzati da Iachini. Lasciano la Sicilia anche Eros Pisano, che non ha convinto del tutto e ora è finito in prestito al Verona, e Feddal, altra meteora che torna al Parma, proprietario del suo cartellino.

Mentre, un pò a sorpresa, sono rimasti Ujkani, Milanovic e Makienok, i quali da tempo non rientrano nei piani del tecnico di Ascoli Piceno. Altra curiosità: l'ex Andrea Mantovani, che a settembre ha risolto col Palermo, si è accasato in Serie B al Perugia.

Palermo