Palermo, da oggi si riparte con Ballardini e Sorrentino: "Siamo pronti"

Il tecnico rosanero parla anche del mercato "In alcuni ruoli siamo scoperti", mentre il portiere è pronto a seguire il nuovo allenatore: "Eravamo frastornati, adesso ripartiamo"

Palermo, da oggi si riparte con Ballardini e Sorrentino: "Siamo pronti"
Palermo: da oggi si riparte con Ballardini e Sorrentino: "Siamo pronti"

Continuano le dichiarazioni post-esonero di Iachini in casa Palermo. Adesso è l'ora di guardare avanti e di capire quale potrà essere il futuro tecnico-tattico dei rosanero. Ai microfoni di Mediaset sono andati Davide Ballardini e Stefano Sorrentino, due uomini che saranno fondamentali per la salvezza del Palermo.

Il neo tecnico rosanero si appresta a dover fare delle scelte di fronte ai giocatori che ha a disposizione. E' chiaro che a gennaio si dovrà intervenire sul mercato, lo stesso allenatore non lo nasconde: "Sono felice di essere qua. L’impatto col gruppo è stato buono ma già lo sapevo perché me ne avevano parlato molto bene. Mercato e il possibile addio di Vazquez? Non credo, quello che accadde al Bologna con Diamanti qua non succederà, anzi. Se ci sarà bisogno di migliorare la rosa credo che la società sarà pronta. Questa è una squadra che in certi ruoli è un po’ scoperta, ma noi ci concentriamo su chi abbiamo a disposizione".

Dall'altra parte ci sono i giocatori che dovranno adattarsi ai nuovi schemi di Ballardini, il capitano Stefano Sorrentino, come i suoi compagni, è pronto ad affrontare il campionato per il bene dei tifosi e della squadra: "Il mister è arrivato ieri in punta di piedi, io ci ho parlato privatamente sia ieri che oggi, abbiamo parlato di tutto. Ieri è stata una giornata particolare, eravamo frastornati per l’addio di Iachini, ma siamo pronti ad affrontare il cammino con lui".

Palermo